Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 lug 2022

Reggio abbraccia il Giro Donne, sprint da brividi

In volata si impone Elisa Balsamo su Kool e Vos. Maxi caduta di una decina di atlete in viale Piave

6 lug 2022
massimo tassi
Sport

di Massimo Tassi Le regine della volata sfilano a Reggio. Sfreccia il Giro d’Italia femminile, dalla Bassa alle colline, per tagliare il traguardo in città. Ieri la manifestazione ha visto il finale della 5ª tappa in viale Allegri, con il successo di Elisa Balsamo, un ricchissimo palmares che comprende anche dei titoli mondiali. In gara la reggiolese Anna Trevisi (Uae) che ha pilotato verso l’arrivo la compagna Marta Bastianelli, 5ª nello sprint che ha avuto protagoniste stratosferiche. "E’ stata una grande emozione correre sulle strade di casa, con la gente che era lì apposta per applaudirmi e salutarmi. E’ stata una frazione molto bella, intensa, nonostante il caldo e la paura per la caduta a poca distanza dall’arrivo che ha coinvolto varie concorrenti", racconta Anna Trevisi. "La volata è stata da kamikaze. Nel treno della Uae sono stata l’ultima a guidare verso il traguardo Marta Bastianelli, che ha centrato un buon piazzamento che va ad aggiungersi al secondo posto di Mavi Garcia a Cesena". La partenza da Carpi alle 11, dopo di che il multicolore serpentone composto da oltre 100 atlete ha fatto ingresso nel reggiano intorno alle 11,20 nei pressi di Rio Saliceto, transitando poi da San Martino in Rio, Correggio, Campagnola, San Bernardino di Novellara, San Giacomo di Guastalla, Poviglio, Castelnovo Sotto, Calerno, Bibbiano, Quattro Castella, Montecavolo, Puianello, Albinea, Fogliano. Conclusione in città alle 14,15. La manifestazione ha sottolineato la pertinenza del nostro territorio con il ciclismo, dove pulsa una passione scandita da volti ed episodi. Scorre la gara, lo scenario è incorniciato dalla pianura, dominata da campi e canali, sullo sfondo spicca il profilo dell’Appennino. Con il passare delle ore la temperatura diventa incandescente, solo vagamente mitigata dalla burrasca della notte precedente. Una situazione difficile, con 126 chilometri da percorrere in quella che si rivela come la ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?