Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 ago 2022
claudio lavaggi
Sport
4 ago 2022

Rotellistica Scandianese, che colpo: arriva l’argentina Agustina Pinto

Ha appena vinto da capitana il titolo Under 19 del suo Paese "Sono entusiasta, faremo un grande campionato"

4 ago 2022
claudio lavaggi
Sport

di Claudio Lavaggi

Il presidente Gianluca Ganassi l’aveva preannunciato nei giorni scorsi: "Avremo un grossa novità, ma per ora non posso dire di più". Ed in effetti l’arrivo alla Rotellistica Scandianese della 18enne argentina di San Juan, Agustina Pinto, è una notizia che sconvolge l’hockey femminile anche a livello italiano, essendo pochissime le straniere oggi tesserate nel nostro paese. La Pinto è fresca vincitrice, da capitana, del titolo giovanile argentino, la nostra under 19, una manifestazione che l’ha vista assoluta protagonista nel suo club. E dal Sudamerica, ecco Agustina: "Non vedo l’ora di arrivare e iniziare ad allenarmi con le mie nuove compagne; aspettavo da tempo questa opportunità e finalmente è arrivata. In video, dall’Argentina, ho seguito la Rotellistica giocarsi la semifinale scudetto contro il Valdagno e ho subito pensato che insieme avremmo potuto fare un grande campionato".

Il tecnico Massimo Barbieri, confermato come tutto il parco delle giocatrici, è ai sette cieli: "Appena l’ho vista nei video mi sono subito convinto che fosse l’innesto giusto per noi. Agustina è una leader ed è capace di scegliere la giocata, il tiro, il passaggio o puntare le avversarie. Sa trattare bene la pallina ed è dotata di un ottimo spunto, proprio quello che ci voleva per dare un’ulteriore spinta ad una squadra che negli ultimi tre anni è cresciuta molto".

La Pinto ha iniziato a sei anni nelle giovanili del prestigioso club dell’UVT con il quale ha partecipato poi anche al campionato senior, mettendosi in luce con importanti risultati.

E’ alla sua prima esperienza fuori dal suo paese e segue le centinaia di hockeisti argentini maschi partiti negli anni con destinazione Italia (per citare qualche "reggiano" storico, Maldonado, Luz, Jaime, Paez, Allende, Moreta). Con questo arrivo la Rotellistica Scandianese dimostra di voler fare il salto di qualità per giocarsi piazze prestigiose nel campionato italiano.

Correggio. Jorge Bastias, il 42enne cileno che quest’anno ricoprirà il ruolo di vice allenatore della BDL-Minimotor in Serie A2 e che da cinque anni allena i portieri correggesi, entra nello staff della nazionale italiana under 17 come preparatore dei "portierini" azzurri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?