Definiti gli abbinamenti dei sedicesimi di finale della Coppa Emilia di Prima categoria. Mercoledì prossimo (ore 20.30) si giocheranno Real Casina-Virtus Libertas, Atletic CdR Mutina-Reggiolo, Celtic Cavriago-United Carpi.

Decisioni del giudice sportivo. Eccellenza: una gara a Parisi (Campagnola). Promozione: un turno a Pappalardo (Luzzara). Prima categoria: inibito fino al 6 ottobre il preparatore dei portieri Luca Marchi (Real Casina, a fine gara contestava l’operato dell’arbitro. Quattro gare al difensore Vittorio Semeraro (Real Casina) per comportamento non regolamentare verso un avversario, inoltre si avvicinava all’arbitro appoggiando le mani sul petto senza spingere, protestando contro la sua decisione. Due giornate a Briselli (Atletico Montagna). Un turno a Masini (Levante) e Keita (Veggia). Coppa Emilia di Prima categoria: una gara a Ravazzini (Casalgrande), Agoletti, Grassi e Rispoli (Celtic Cavriago), Grisendi (Montecavolo), Yara (Original Celtic Bhoys), Pellicciari (Quattro Castella), Bonacini e Troka (Real Casina). Seconda categoria: un turno a Bettuzzi e Milello (United Albinea). Terza categoria: un turno a Rizzuto (Casalgrandese), Orlandi (Collagna), Malusardi (Fogliano), Monticelli (Puianello), D’Alessandro (S.Faustino).