Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 apr 2022

Unahotels, ti hanno fermato solo gli episodi

Contro Trieste è stata una vera e propria battaglia prolungata al secondo supplementare. Per i biancorossi è un ko immeritato: 103-109

11 apr 2022
francesco pioppi
Sport
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste
Justin Johnson al tiro, durante il match perso ieri contro Trieste

REGGIO EMILIA

103

TRIESTE

109

dopo 2 tempi supplementari

UNAHOTELS REGGIO EMILIA Cinciarini 23 (26, 315), Larson 11 (02, 35), Strautins 14 (14, 34), Johnson 20 (712, 15), Hopkins 5 (16, 13); Crawford 7 (34, 03), Thompson 15 (24, 35), Baldi Rossi 8 (22, 14), Colombo. N.e.: Carta, Soliani. All.: Caja.

ALLIANZ TRIESTE Davis 11 (47, 03), Banks 36 (79, 39), Mian 6 (11, 17), Grazulis 22 (59, 34), Konate 20 (610); Campogrande (01), Clark 8 (23, 13), Delia 2 (12), Cavaliero, Lever 4 (13, 02). N.e. Deangeli, Fantoma. All.: Ciani.

ARBITRI Borgioni, Borgo, Bettini.

PARZIALI: (22-20, 43-46; 86-86, 96-96)

NOTE T.l.: Reg 2229 Tri 3138. Rimb.: Reg 28 (Cinciarini 11) Tri 54 (Konate 15). Ass.: Reg 25 (Cinciarini 12) Tri 22 (Davis 9). Usc. 5 f. Hopkins al 39’ 10" (82-82), Konate al 43’ 25" (92-92), Johnson al 44’ 51", Baldi Rossi al 45’ 41" (96-98). Prog.: 5’ 8-7; 15’ 36-33; 25’ 50-55; 35’ 73-78. Max vant. Reg 8 (30-22) Tri 12 (50-62). Spettatori 813.

di Francesco Pioppi

La pallacanestro è probabilmente lo sport più bello del mondo, ma sa anche essere il più crudele. Nessuna delle due squadre ieri avrebbe meritato la sconfitta, Trieste però è riuscita ad essere più lucida nel finale e così si è portata a casa due punti d’oro che hanno messo fine all’emorragia di otto sconfitte consecutive tra campionato e Coppa Italia.

Peccato davvero, perché alla Unahotels non è bastata la seconda tripla doppia di Cinciarini in questo campionato, mentre dall’altra parte l’eroe è stato Banks (36 punti e 51 di valutazione). A far pendere la bilancia dalla parte della squadra di Ciani sono stati gli episodi (con alcune fischiate davvero incomprensibili di una terna insufficiente) e soprattutto una freschezza atletica che i biancorossi - reduci dalle fatiche di Fiba Europe Cup e con rotazioni cortissime- non potevano avere.

"È stata una battaglia dove tutti hanno dato tutto mettendoci grande cuore - ha analizzato il ds Barozzi - peccato perché l’hanno decisa gli episodi e noi non abbiamo mai mollato. C’è grande rammarico, ma ci aspettano ancora 5 partite in campionato e la finale di Fiba Europe Cup. Non sarà una partita che intacca quello che abbiamo fatto fino ad oggi: guardiamo già a mercoledì (sfida a Napoli) e proviamo recuperare le energie".

Al manager è poi stata chiesta conferma delle voci sul prolungamento contrattuale di Hopkins. "Magari! Nel senso che a chiunque piacerebbe rivederlo con la maglia della Pallacanestro Reggiana ma a parte delle chiacchiere che facciamo sempre, abbiamo rimandato tutto a fine stagione poi se più avanti ci sarà la possibilità di fare qualcosa volentieri, ora sono concentratissimo sulla trasferta di Napoli".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?