Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

Vianese scatenata, dopo Macca arriva il bomber Predelli

2 giu 2022
giuseppe marotta
Sport
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi
A Villa Giorgia, da sinistra il vice ds Tomaso Favali, l’attaccante Enrico Predelli con la sua nuova maglia della Vianese, il patron Enrico Grassi e il ds Matteo Bimbi

di Giuseppe Marotta

Vianese (Promozione) scatenata sul mercato, per allestire una squadra che vorrà giocare per il salto in Eccellenza. Dopo il colpo in difesa con Cristian Macca, arriva a Viano anche l’attaccante Eugenio Predelli. È del 1994 e viene da stagioni tra Promozione e Eccellenza con Castellarano, Colorno, Arcetana e Atletico Montagna, fra le altre. Spesso in doppia cifra, andrà a rinforzare il reparto offensivo dell’ambiziosa società, molto attiva sul mercato col diesse Matteo Bimbi, per tentare il salto entro due stagioni. Non solo innesti, ma anche una conferma importante: rimane a Viano capitano Lorenzo Galassi, centrocampista di caratura del ’91, tra i migliori anche nella stagione appena coclusa. E a Viano c’è aria di altri colpi in arrivo: non è finita qui.

In Eccellenza, in casa Arcetana si registrano due partenze: salutano l’esperto Fabio Agrillo (centrocampista del 1983) e Alessio Leoncelli (’95), anche lui centrocampista.

Tornando in Promozione, il Fabbrico (che spera nel ripescaggio in Eccellenza) ha accolto Nicola Aldrovandi, difensore del 1999 che vanta già diverse esperienze in D (Messina e Mantova, per dirne due), e nell’ultima stagione era in Eccellenza a Governolo (Mantova).

Per quanto riguarda i movimenti a livello di allenatori e staff, alla Rubierese (Seconda categoria) si cambia: saluta, con parole piene di ringraziamenti e affetto, il mister Fabio Troccoli.

Il Celtic Cavriago (Prima) ha confermato l’intero staff tecnico, capitanato da mister Aldo Viani (il diesse sarà ancora Gianluca Sbrocchi). Lo United Carpi saluta mister Christian Borghi, che lascia dopo aver vinto i playoff.

In Terza domenica partirà con gli ottavi il Memorial Presidenti, questo il programma: Castelnovese-Invicta Gavasseto, Fosdondo-Vetto, Reggio Calcio-Collagna e San Faustino-Ramiseto Ligonchio. Fischio d’inizio alle 16.30. Già ammesse ai quarti le prime due del campionato: Sporting Cavriago e Rubiera Calcio. Da definire date e orari di Puianello-Fogliano e Saxum-Castelnovese, con Puianello e Saxum impegnate nei playoff. Quarti di finale domenica 12 giugno, semifinali mercoledì 15 e finale domenica 19 giugno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?