np_user_4025247_000000
FRANCESCO PIOPPI
Sport

Fuori e dentro al campo: tutti carichi per Olbia

Ieri granata sereni e concentrati a Cavazzoli, mentre i biglietti vanno a ruba. Da oggi in vendita anche i cento di tribuna

Fuori e dentro al campo: tutti carichi per Olbia
Fuori e dentro al campo: tutti carichi per Olbia

di Francesco Pioppi

Sorridenti, carichi e concentrati. Sono i giocatori della Reggiana che ieri pomeriggio si sono ritrovati allo ‘Sporting’ di Cavazzoli per riprendere gli allenamenti in vista della sfida cruciale con l’Olbia, in scaletta sabato alle 17,30.

Una partita che i ragazzi di mister Diana devono vincere a tutti i costi per continuare ad essere padroni del proprio destino, indipendentemente dal risultato che uscirà tra Entella e Recanatese, con i liguri che hanno due lunghezze di ritardo a due giornate dalla fine.

Va da sé che con un incrocio favorevole Rozzio e compagni potrebbero essere promossi in Serie B già in terra sarda, ma sono tutti discorsi prematuri visto che ad Olbia non sarà una affatto passeggiata.

A maggior ragione vista l’assenza di Elvis Kabashi, squalificato per un turno dal giudice sportivo dopo aver ricevuto la decima ammonizione in campionato nella gara contro la Fermana. Il centrocampista albanese soprattutto negli ultimi due mesi è stato l’elemento che - spesso e volentieri - ha acceso la luce quando la squadra faceva fatica a trovare il varco giusto per sbloccare la gara. Con un tiro da fuori o con un assist, il classe ’94 ha infatti tolto diverse volte le castagne dal fuoco ai propri compagni. Possibile, a questo punto, che Diana opti per un centrocampo che abbia più corsa, inserendo Vallocchia al fianco di Rossi (che in questo momento è più in forma di Cigarini) e con Nardi, autore di una splendida doppietta, a fare da incursore.

Quello che non mancherà di certo sarà il supporto dei tifosi che si stanno organizzando un po’ in ogni modo per raggiungere la Sardegna.

La maggior parte di loro viaggerà in traghetto, partendo da Livorno, mentre un buon numero opterà per l’aereo anche se chi si trova a prenotare all’ultimo momento andrà necessariamente incontro a prezzi piuttosto alti rispetto agli standard.

Per quanto riguarda i biglietti per la ‘Curva Ospiti’ il circuito di riferimento in questo caso è ‘Ciaotickets’ (costo 10 euro, ne restano poco più di 200 sui 738 a disposizione inizialmente) mentre sia oggi (dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 18) che domani (stessi orari) nella sede di via Brigata Reggio32 saranno messi in vendita i 100 tagliandi di ‘tribuna laterale’ al prezzo unico di 15 euro. In totale saranno quindi quasi mille i reggiani che raggiungeranno lo stadio ‘Bruno Nespoli’ di Olbia, sognando di tornare nel ‘continente’ con l’agognata promozione in Serie B nella valigia.