Presentazione Cinè (foto Concolino)
Presentazione Cinè (foto Concolino)

Riccione, 29 giugno 2018 - Sul red carpet di Ciné, dal 2 al 5 luglio al palacongressi sfileranno anche Vincenzo Salemme, Miriam Leone e Marco Giallini. I loro nomi di aggiungono a quelli di Massimo Boldi di nuovo in coppia con Christian De Sica, Fabio De Luigi, Pierfrancesco Favino, Riccardo Scamarcio e Luca Argentero. Ma l’elenco nel quale appaiono anche Ilenia Pastorelli, Pietro Sermonti e Lucia Ocone, si allungherrà con altri attori e registi in arrivo per presentare i film dei prossimi mesi e con gli ospiti del CineCiak D’Oro, che giovedì sera premierà i giganti della commedia.

Tra le “chicche” dell’evento festivaliero spiccano gli amarcord di Riccione Techeté, storiche immagini dagli anni Sessanta in poi, che la Rai Emilia – Romagna ha rinvenuto nel suo prezioso archivio. Si tratta di pillole di storia che mostrano la Perla Verde invasa dai turisti tedeschi, le colonie strapiene di bimbi, i templi della musica, balere e discoteche, nonché i servizi giornalistici e gli eventi, come l’arrivo della splendida Gina Lollobrigida. Le clip saranno proiettate alle 21,10 al CinéMax aperto per il grande pubblico, davanti al Palazzo del Turismo. Nell’arena verranno proposti anche collage dei grandi musical e proiezioni di film. Il ciclo “Un anno da musical!” apre domenica con Coco al Giomemetti Cinema, si prosegue al CinéArena lunedì con Ammore e Malavita, martedì col travolgente Mamma mia! Sing alone version con protagoniste Meryl Streep e Amanda Seyfried, mercoledì con Greatest e giovedì con Gatta Cenerentola. Ad anticiparlo ieri alla Spiaggia 71, dove domenica arriverà Radio Rai in tour, è stato Remigio Truocchio, patròn delle giornate estive del cinema, affiancato dal sindaco Renata Tosi e dall’assessore Stefano Caldari. Al CineArena approdano anche le serie televisive, un’intera serata sarà dedicata a Rai Fiction con le anteprime della prossima stagione, presentate dalla direttrice generale di Rai Fiction Eleonora Andreatta. Previsto pure un assaggio del kolossal I medici (seconda stagione) e le nuove produzioni de l’Amica geniale e Il nome della rosa. Attesissimo il vicequestore Rocco Schiavone , ossia Giallini che incontrerà il pubblico. In cartellone anche CinéCamp, riservato agli under-16 in collaborazione con il prestigioso Festival di Giffoni. Attesissimo il ritorno in coppia di Boldi e De Sica che daranno alcune anticipazioni di Amici come prima, di cui De Sica è anche regista, e di Guido Chiesa con De Luigi a Riccione per Ti presento Sofia. Tra le pellicole spiccano Moschettieri del Re, commedia diretta da Giovanni Veronesi, poi Cosa fai a Capodanno? di Filippo Bologna con Argentero e Pastorelli, Il testimone invisibile con Mordini e Scamarcio, Uno di famiglia con Federici, Sermonti e Ocone.

Tra le anteprime Soldado (riservata agli accreditati) di Stefano Sollima, Resta con me di Baltasar Kormàkur e Unsane di Steven Soderbergh. Per il genere commedia sono in programma Le Brio di Yvan Attal, Tutti in piedi di Franck Duboscy, Peggio per me di Riccardo Camilli Lucky di John Carrol Lynch e Lola + Jeremy di July Hygreck.
In occasione di Cinè, promosso da Anica, in collaborazione con Anec e Anem, è prevista anche la Movie Art che unisce street art e cinema. Dal 3 al 9 luglio le opere a cura di grandi street artist italiani, dedicate a celebri film, animeranno il lungomare.