La banda di Rimini
La banda di Rimini
Rimini, 8 novembre 2019 - Cresce in città l’attesa per il concerto per percussioni e banda in programma lunedi 11 novembre alle ore 21 presso il Teatro A. Galli di Rimini. La banda città di Rimini salirà sul palco del Galli diretta dal maestro Jader Abbondanza ma l’ attesa si focalizza in modo particolare sull’Ensemble delle Percussioni del teatro alla Scala di Milano, dirette da Loris Francesco Lenti che si esibiranno, per la prima volta a Rimini, in un’originale e, per molti versi, irripetibile Concerto.
Il concerto è dedicato a Gabriele Bianchi. prematuramente scomparso lo scorso anno. Il maestro Bianchi, riminese, ha diretto per molti anni la sezione delle percussioni della Scala, suonando con i più importanti direttori d’orchestra, tra cui Riccardo Muti, il quale apprezzava particolarmente il suo stile e le sue doti musicali. Al termine della sua brillante carriera professionale, ritornato a Rimini, il m° Bianchi ha rappresentato un’eccellenza della Banda città di Rimini.
Il concerto sarà articolato in 2 parti, nella prima si esibiranno i percussionisti della Scala che suoneranno alcuni brani per percussioni tra cui Uragano, uno tra i più noti pezzi scritti da Gabriele Bianchi.
Nella seconda parte la Banda città di Rimini e i percussionisti della Scala si esibiranno in alcuni brani, particolarmente graditi dal m° Bianchi, selezionati dal vasto repertorio della Banda tra quelli in cui le percussioni hanno un ruolo centrale.
L’ensemble delle Percussioni del teatro alla Scala di Milano è formato da:
Loris Francesco Lenti, direttore; Gianni Massimo Arfacchia, Giuseppe Cacciolla, Geraldo Capaldo, Elio Marchesini e Francesco Muraca.