Molecole show sabato 20 aprile 2019 a Riccione
Molecole show sabato 20 aprile 2019 a Riccione

Con spettacoli, mostre in villa, talk show e presentazioni di libri a Riccione domani partono gli eventi della Primavera del Giro. La città intanto si tinge sempre più di rosa con particolari allestimenti. Primo appuntamento domani sera alle 21 a Villa Mussolini, dove, a un mese esatto dalla tappa riccionese del Giro d’Italia, sarà inaugurata la mostra “Il ciclismo in Romagna Secondo Casadei”, con 45 scatti tratti dall’archivio dell’omonimo fotografo riccionese. Le gigantografie immortalano le vecchie glorie del ciclismo, come Vittorio Adorni, Ercole Baldini, Felice Gimondi, Eddy Merckx e Vito Taccone, nonché alcuni momenti della tappa Riccione-Lido degli Estensi del Giro d’Italia del 1967, e gli allievi ciclisti della Perla Verde del 1973. Dopo il vernissage è in programma un talk show con Davide Cassani, Maurizio Fondriest e Baldini, moderati dal giornalista sportivo Marco Pastonesi.

Sabato 20 nasi all’insù. In piazzale Roma tra sogni e fantasia prenderà vita “Molecole show”, suggestiva performance di danza aerea con trecento sfere che, gonfiate con l’elio, s’innalzeranno in cielo. Si parte alle 17,30 per poi replicare lo spettacolo alle 18,30 e alle 21, momento in cui una danzatrice acrobata volerà con il grappolo dei palloni illuminati.

Sempre sabato alle 21 allo Spazio Tondelli (nella parte alta di Viale Ceccarini) per la rassegna teatrale La Bella stagione è atteso l’attore Silvio Orlando con “Si nota all’imbrunire”, scritto e diretto da Lucia Calamaro. In contemporanea ai giardini dell’Alba esibizione del Fosfena Live Band.

Domenica, giorno di Pasqua alle 17 a Villa Franceschi, inaugurazione de “La Danza della vita”, mostra di scultura e pittura a cura dell’associazione Scultura. Tra le opere in vetrina, anche le creazioni di Maddalena Fano Medas. Per il taglio del nastro è prevista l’esibizione del Corpo bandistico di Mondaino e del gruppo Ginnastica Riccione. Alle 16 ai Giardini dell’Alba spettacolo di Nadine e le sue magiche bolle di sapone. In serata, alle 21,30 sul lungomare, fuochi d’artificio.

Lunedì alle 17 a Villa Mussolini presentazione del libro “110 anni in rosa. Storie, imprese e statistiche del Giro d’Italia dalla prima edizione a oggi, a cura di Luca Marianantoni. Di seguito Kendy Gable e Claudio Donzelli presentano un evento per piano chitarra e voce. Nives Concolino

 

Riccione, 18 aprile 2019 - Con spettacoli, mostre in villa, talk show e presentazioni di libri a Riccione domani partono gli eventi della Primavera del Giro. La città intanto si tinge sempre più di rosa in attesa della cronometro individuale di domenica 19 maggio. 

Primo appuntamento domani sera alle 21 a Villa Mussolini, dove, a un mese esatto dalla tappa riccionese del Giro d’Italia, sarà inaugurata la mostra “Il ciclismo in Romagna Secondo Casadei”, con 45 scatti tratti dall’archivio dell’omonimo fotografo riccionese. Le gigantografie immortalano le vecchie glorie del ciclismo, come Vittorio Adorni, Ercole Baldini, Felice Gimondi, Eddy Merckx e Vito Taccone, nonché alcuni momenti della tappa Riccione-Lido degli Estensi del Giro d’Italia del 1967, e gli allievi ciclisti della Perla Verde del 1973. Dopo il vernissage è in programma un talk show con Davide Cassani, Maurizio Fondriest e Baldini, moderati dal giornalista sportivo Marco Pastonesi.

Viale Ceccarini (Foto Concolino)

Sabato 20 nasi all’insù. In piazzale Roma tra sogni e fantasia prenderà vita “Molecole show”, suggestiva performance di danza aerea con trecento sfere che, gonfiate con l’elio, s’innalzeranno in cielo. Si parte alle 17,30 per poi replicare lo spettacolo alle 18,30  e alle 21, momento in cui una danzatrice acrobata volerà con il grappolo dei palloni illuminati.

Sempre sabato alle 21 allo Spazio Tondelli (nella parte alta di Viale Ceccarini) per la rassegna teatrale La Bella stagione è atteso l’attore Silvio Orlando con “Si nota all’imbrunire”, scritto e diretto da Lucia Calamaro. In contemporanea ai giardini dell’Alba esibizione del Fosfena Live Band.

Domenica, giorno di Pasqua alle 17 a Villa Franceschi, inaugurazione de “La Danza della vita”, mostra di scultura e pittura a cura dell’associazione Scultura. Tra le opere in vetrina, anche le creazioni di Maddalena Fano Medas. Per il taglio del nastro è prevista l’esibizione del Corpo bandistico di Mondaino e del gruppo Ginnastica Riccione. Alle 16 ai Giardini dell’Alba spettacolo di Nadine e le sue magiche bolle di sapone. In serata, alle 21,30 sul lungomare, fuochi d’artificio.

Lunedì alle 17 a Villa Mussolini presentazione del libro “110 anni in rosa. Storie, imprese e statistiche del Giro d’Italia dalla prima edizione a oggi, a cura di Luca Marianantoni. Di seguito Kendy Gable e Claudio Donzelli presentano un evento per piano chitarra e voce.