Daniele Silvestri e Nina Zilli, star del Capodanno 2018 a Rimini (Schicchi e LaPresse)

Rimini, 30 novembre 2017 - Daniele Silvestri e Nina Zilli saranno le stelle che brilleranno sul palco di Rimini a Capodanno. Ai due cantanti sarà affidato il tradizionale 'concertone' di fine anno in piazzale Fellini.  Sarà l'evento clou di una serata ricca di appuntamenti in tutta la città, dal mare al centro storico passando per il ponte di Tiberio. Che, per la prima volta, diventerà uno dei luoghi del Capodanno riminese con uno show di videomapping e installazioni che renderanno speciale il ponte romano e l'invaso. 

Come accade da anni, Rimini celebrerà il 'Capodanno più lungo del mondo' già prima della sera del 31 dicembre, tra piste di pattinaggio, presepi di sabbia, mostre, concerti spettacoli. Da ricordare fra questi Samuel e i Planet Funk (l'8 all'Rds stadium), Paola Turci (l'11 al Teatro Novelli) e Biagio Antonacci (il 16, ancora all'Rds stadium).

Al Teatro Galli aprirà a breve la grande mostra dedicata alle figurine Panini, mentre Castel Sismondo dall'8 al 10 ospita Matrioska, il mercatino fatto da creativi, designer e giovani artigiani.

Una lunga marcia di avvicinamento alla sera del 31.  Quella sera in piazzale Fellini saranno Nina Zilli e Daniele Silvestri a traghettare il pubblico nel nuovo anno con la loro musica. Immancabili a mezzanotte i fuochi d'artificio. E da mezzanotte la festa esploderà anche in centro storico. Piazza Cavour e dintorni si trasformeranno in una grande discoteca all'aperto con la festa curata dall'associazione Mia insieme ai deejay del Velvet.

Si ballerà anche agli Agostiniani, tutta la notte, mentre nell'antica domus del chirurgo spazio alle note di Filippo Malatesta. Tanti altri eventi accompagneranno la lunga notte del 31, mentre il 2018 inizierà come da tradizione al Palacongressi con l'opera di Capodanno. Sul palco il primo gennaio questa volta ci sarà l'Aida di Verdi.