Rimini, 4 luglio 2018 - Le ‘notti bianche’ sono passate di moda... Ma in Riviera il rosa non sbiadisce mai. La Notte Rosa quest’anno si prepara a fare tredici. Tredici edizioni, dalla prima del 2006 (partita come una scommessa, quasi un azzardo) a quella che andrà in scena venerdì. E’ un numero che porterà fortuna? Lo sperano sindaci e operatori della costa. Che parteciperà in massa, dai lidi ferraresi fino a Pesaro, al Capodanno dell’estate. Ancora una volta il miracolo è pronto a ripetersi, con centinaia di concerti, spettacoli ed eventi che trasformeranno la Riviera in un gigantesco palcoscenico. E quest’anno la Notte Rosa colorerà di rosa anche tanti borghi e paesi dell’entroterra, da Bertinoro a Santarcangelo, da Verucchio fino a Gradara. Rosa i monumenti e le piazze, rosa la spiaggia e anche il cielo quando, a mezzanotte di venerdì, esploderà il grande spettacolo dei fuochi d’artificio.

LEGGI ANCHE - Schiuma party all'Aquafan e festa con i delfini a Oltremare, gli eventi nei parchi della riviera

IL CONCERTO DI NINA ZILLI

Una marea rosa che travolgerà tutto e tutti, già a partire da stasera quando a Sogliano si esibirà Anastacia (FOTO). Domani invece sarà la volta di Caparezza a Rimini, e del gran galà per i 110 anni del Grand Hotel caro a Fellini. Ma il clou sarà venerdì. I festeggiamenti partiranno già all’alba a Riccione, con Caterpillar di Rai Radio 2 e il concerto sulla spiaggia di Francesco De Leo. La stella più luminosa di questa edizione sarà Alvaro Soler: la popstar spagnola, che sta spopolando con il nuovo singolo La cintura, si esibirà venerdì sera a Rimini (dalle 22). Un concerto che promette il tutto esaurito sulla spiaggia libera vicino al porto. Sempre venerdì saranno protagonisti anche Nina Zilli (a Lido degli Scacchi), i Negrita, Ermal Meta, Red Canzian, Anna Tatangelo e tutti gli altri artisti ospiti al ‘concertone’ di Radio Bruno (a Cesenatico) e i Gemelli Diversi (a San Mauro mare). A Gatteo ecco invece Ron, con il suo omaggio a Lucio Dalla. Finita qui? Macché. La Notte Rosa porterà sul palco di Cattolica Annalisa, e su quello di Pesaro Edoardo Bennato. A Marina di Ravenna si brinderà al Capodanno dell’estate con Marina Love Parade e i deejay e l’animazione di Muccassassina. Santarcangelo si unirà alla festa con Multitud, la performance corale a cura di 70 artisti che sarà anche lo spettacolo inaugurale del Festival del teatro in piazza. 

LEGGI ANCHE Notte Rosa: tutto il programma 

Il rosa colorerà anche la giornata di sabato, con tanti altri eventi. A Misano la musica ‘romberà’ in pista con Dj Ringo, Andrea Rock, i deejay di Virgin Radio e i piloti della Superbike (che si correrà domenica all’autodromo). A Riccione piazzale Roma ospiterà il concertone di Rai Radio 2 con Paola Turci, Noemi e Maria Antonietta (Riccione), mentre a Cattolica sarà di scena l’eterno Shel Shapiro. A Bellaria si canterà con Giusy Ferreri mentre il giorno prima tornerà la tradizionale Notte dedicata ai bambini.

Perché il bello della festa è proprio questo: riuscire ad accontentare tutti, con eventi pensati per i più grandi come per i più piccini. Per questo la Notte Rosa è ancora qui, pronta a issare puntualmente il suo vessillo ogni anno e a puntare al record di presenze. E di incassi. Perché, come ha ricordato ieri il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, «Per noi la Notte Rosa è prima di tutto lavoro ed economia, un evento capace di generare in un solo weekend 200 milioni di euro». Quest’anno «ci attendiamo 2,5 milioni di presenze nel lungo fine settimana rosa», prevede l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini. Che ha un sogno: «Sarebbe bello, nel giro di qualche anno, riuscire a estendere la Notte Rosa a tutta la costa adriatica. Ve l’immaginate l’impatto che avrebbe nel mondo un evento del genere, da Venezia fino alla Puglia?». No, ma proviamo a sognare con lui.

LEGGI ANCHE Tutto esaurito in Riviera