Rimini, 6 luglio 2018 - Una Notte Rosa da tutto esaurito questa sera per la Riviera, dai lidi di Comacchio a Cattolica, e giù fino a Pesaro. «Ci attende un fine settimana con 2,5 milioni di presenze turistiche», gongola l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini. Vede rosa anche la presidente dell’Associazione albergatori di Rimini, Patrizia Rinaldis: «Alberghi con riempimento del 99 per cento, grazie alla Notte Rosa ma anche a Sportdance, che porterà 200mila visitatori alla Fiera fino al 15 luglio, e al convegno dei testimoni di Geova, con 7.500 partecipanti al Palazzo dei Congressi. Pieni anche agriturismo e bed and breakfast dell’entroterra».

IL PROGRAMMA Rimini e provincia - Ravenna e lidi - Cesenatico - Ferrara e lidi - Pesaro

IL CONCERTO DI NINA ZILLI

Telefoni bollenti negli uffici di informazioni turistiche: squillano in continuazione con i turisti ‘ritardatari’ che tentano di prenotare gli ultimissimi posti disponibili. Mission impossible: si va verso il tutto esaurito, conferma Ivan Gambaccini presidente di Rimini Reservation. «I prezzi degli hotel si mantengono piuttosto sostenuti e i giorni di permanenza sono superiori alla media del periodo. Tutto fa presagire che si vada verso una nuova edizione da incorniciare». «Come dice il presidente dell’Apt Davide Cassiani – aggiunge Rinaldis – non si vince senza una buona squadra. E noi in riviera siamo abituati a pedalare». L’impatto economico, aggiunge il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, viene valutato in oltre 200 milioni di euro, «una ricaduta enorme anche e soprattutto in termini di occupazione». Rimini e la Riviera hanno già iniziato ieri a tingersi del colore del Capodanno d’estate. Nel capoluogo con 10mila palloncini rosa rigorosamente biodegradabili al 100%, 5mila bandierine pink montate, la Fontana dei quattro cavalli, il Ponte di Tiberio, Castel Sismondo e l’Arco d’Augusto pronti per essere illuminati con la tinta della festa e ancora mise en place a tema, addobbi pink.

I PARCHI Schiuma party ad Aquafan e festa con i delfini a Oltremare

Per i più piccoli l’appuntamento è dal tardo pomeriggio a sera in piazzale Fellini con la magia comica, la clownerie, le improvvisazioni, i laboratori, le letture animate. Dalle ore 22 l’evento più atteso, il concerto sulla spiaggia libera di piazzale Boscovich di Alvaro Soler. A mezzanotte tutti con gli occhi al cielo per lo spettacolo dei fuochi d’artificio, e poi grande festa su tutto il lungomare da Torre Pedrera a Miramare, fino ad arrivare al momento più intimo suggestivo: l’alba e il pianoforte del maestro Remo Anzovino alle terme. «Tantissime prenotazioni e richieste – spiega Antonio Carasso, dirigente Aia – moltiplicate grazie al nome di Alvaro Soler, il personaggio del momento, che fa il botto come richiamo sia per le famiglie giovani che con i ragazzi». Prezzi medi pernottamento e colazione in un 3 stelle a Rimini: 100 euro. Pensione completa da 65 a 80 euro a persona. «Ma non affittiamo per una sola notte – dice il presidente Aia di Cervia Milano Marittima, Maurizio Zoli –, come minimo i tre giorni. Prenotazioni rallentate per una piccola incertezza meteo, ora ripartite alla grande».

«La Notte Rosa? Ottima risonanza per la promozione – afferma il presidente degli albergatori di Cesenatico, Giancarlo Barocci – ma non credo porti prenotazioni in più, da noi. In questo weekend riempimento oltre il 90%, ma bisogna lavorare di più durante la settimana». «Siamo pieni, abbiamo affittato camere per minimo 4-5 giorni», fa eco Corrado Della Vista, Devira Hotels Rimini. A Riccione musica dagli street bar fino alle 3, orario esteso alle 4 in zona Marano. Quasi ovunque vietato vendere bibite in vetro dalle 19 alle 6 nel fine settimana.

NOTTEROSAGC_23964787_121203