Rimini, 7 luglio 2018 - La marea rosa ha iniziato a travolgere tutta la riviera, dalla Romagna alle Marche, con spiagge e piazze gremite dai lidi di Comacchio a Pesaro. E andrà avanti fino a domenica, con la promessa di far ballare e divertire migliaia di persone, di ogni età. La Notte Rosa è una grande festa su 130 chilometri di costa, con concerti, spettacoli, illuminazioni. Rigorosamente di colore rosa. Alvaro Soler (FOTO) ha mandato in visibilio migliaia di fan, facendo ballare tutti. Il cartellonedi eventi coinvolgerà in tutto il weekend, circa due milioni e mezzo di
partecipanti.

NOTTERIMINI_32278224_232358

Piazze e spiagge gremite, venerdì 6 luglio, dai Lidi di Comacchio a Pesaro per i concerti di apertura del Capodanno dell’estate che quest'anno coinvolge per la prima volta anche tanti borghi e paesi dell’entroterra, San Leo, Bertinoro, Verucchio e tanti altri fino a Gradara e Tavullia. E la festa prosegue anche sabato e domenica, con tantissimi eventi.
Secondo l’Osservatorio Turistico dell’Emilia Romagna (realizzato da Unioncamere in collaborazione con Trademark Italia), nell’intero week end del 6-8 luglio si registrerà complessivamente un giro d’affari superiore ai 200 milioni di euro. 

IL PROGRAMMA Rimini e provincia - Ravenna e lidi - Cesenatico - Ferrara e lidi - Pesaro

ROSA_32276451_211331

“Ha vinto - dichiara l’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini - la Destinazione Romagna. Un esempio d’innovazione del modello turistico senza precedenti su territorio nazionale in cui territorio tutto ha saputo dare prova della sua capacità di dialogo, organizzazione e grande ospitalità. La Notte Rosa è, oggi, un patrimonio identitario”. “Anche quest'anno - dichiara il presidente della Destinazione Turistica Romagna Andrea Gnassi - abbiamo dipinto di rosa la vita di migliaia di persone! La voglia di far festa insieme, in piena libertà, respingendo con il sorriso e la gioia la paura e i ‘coprifuoco’, è stata ancora una volta elemento vincente, decretando il successo enorme di questa tredicesima edizione".

Per il Presidente Gnassi "solo in un territorio aperto e ospitale come il nostro dove la voglia di fare, la creatività, la capacità di essere noi stessi, con il coinvolgimento di operatori turistici ed istituzioni, è da sempre centrale, è possibile organizzare il Capodanno dell'estate italiana. Evento non replicabile altrove perché identitario, che muove persone, crea migliaia di possibilità di lavoro".  "La Notte Rosa è viva, e non si è perso nulla dell’entusiasmo e della passione della prima edizione", conclude. "Come in una 'volata' ciclistica - commenta il Presidente di Apt Servizi Davide Cassani - ancora una volta la grande macchina organizzativa della Notte Rosa, con il lavoro sinergico di Regione, operatori privati, comuni della Riviera (e per la prima volta dell’entroterra romagnolo) ha raggiunto il traguardo, offrendo agli italiani un appuntamento memorabile e unico nel suo genere". 

 

IL CONCERTO DI NINA ZILLI

Numerose, come sempre, le star della musica che hanno “firmato”, la Notte Rosa 2018: Alvaro Soler a Rimini (FOTO), Annalisa a Cattolica, Ron a Gatteo Mare, Nina Zilli (FOTOa Lido degli Scacchi, nel ferrarese, Edoardo Bennato a Pesaro (FOTO), il cast del Concerto di Radio Bruno Estate (FOTO) a Cesenatico (Dolcenera, Red Canzian, Alessio Bernabei, Enrico Nigiotti, Anna Tatangelo, Gabry Ponte, Sergio Sylvestre, Elettra Lamborghini, Mihail, Fred De Palma, Negrita, Ermal Meta). A Marina di Ravenna è andata in scena la 'Marina Love parade' (FOTO).

E non è finita, questa sera si esibiranno Paola Turci, Noemi e Maria Antonietta a Riccione; Shel Shapiro a Cattolica; Giusy Ferreri a Bellaria-Igea Marina; Paolo Fresu Devil Quartet al Parco della Pieve di San Giorgio ad Argenta, nel ferrarese, dove domani canterà l’Orchestra Mirko Casadei.
 

Nina Zilli alla Notte Rosa (Samaritani)

I PARCHI Schiuma party ad Aquafan e festa con i delfini a Oltremare

Numerosi, come sempre, i concerti all’alba che hanno avuto un prologo ieri a Riccione con l’esibizione di Francesco De Leo, raccontata in diretta dalla trasmissione di Rai Radio 2 “Cartepillar AM”. Il fascino e la magia della musica all’alba è proseguita, sabato 7 luglio, con i concerti del compositore e pianista Remo Anzovino a Rimini; del gruppo “B-Quartet” a Cesenatico, con il suo spettacolo dedicato ai grandi successi del ventesimo secolo; del Quintetto Astreo a Gatteo Mare; della cantante Nicoletta Fabbri a San Mauro Mare, con un omaggio a Mina e Federico Fellini; del “Trio rosa” del gruppo Dùn Muin a Milano Marittima; di Rhythm’n Jazz Duo a Pesaro.

Domenica mattina, 8 luglio, concerti all’alba a Bertinoro (FC) per ascoltare il fascino del suono del “didgeridoo”, lo strumento a fiato della cultura aborigena (ore 5,30, Corte interna della
Rocca Vescovile) e a Belvedere Fogliense (Tavullia, ore alle 5,30), per l’esibizione del Trio Aedòn.

image