Paganello, l'evento clou per Pasqua a Rimini (foto PasqualeBove)
Paganello, l'evento clou per Pasqua a Rimini (foto PasqualeBove)

Rimini, 19 aprile 2019 - Marina Centro sarà il cuore della festa, con la nuova edizione del Paganello e tanti altri eventi. Ma il lungo weekend pasquale a Rimini riserverà tanti appuntamenti anche in centro storico e non solo. Una lunga maratona di eventi che non si fermerà a Pasquetta, ma andrà avanti con tante iniziative a cavallo tra il 25 aprile e l’1 maggio. Si parte domani con la 29esima edizione del Paganello, ovvero la Coppa del mondo di frisbee a squadre sulla spiaggia. Un evento che anche quest’anno richiamerà a Rimini tantissimi atleti italiani e stranieri: sono 122 le squadre iscritte (nelle varie categorie) con 1.473 giocatori ai nastri di partenza. Domani sera il party di apertura e l’inaugurazione del villaggio, mentre le gare vere e proprie saranno protagoniste da sabato fino a Pasquetta.

Durante il weekend non mancheranno poi esibizioni, musica e intrattenimento per il pubblico. Novità di quest’anno il torneo per le scuole, il ‘Pagaschool’, che si svolgerà oggi sulla spiaggia del bagno 34 con 19 squadre e 160 ragazzi impegnati nella competizione. Sempre a Marina centro, in piazzale Fellini, debutta domani la nuova edizione dello Street food truck festival, che porterà il meglio dei cibi di strada all’ombra del Grand Hotel. Per quattro giorni (fino a Pasquetta) artigiani del gusto da tutta Italia proporranno piatti tipici preparati a bordo di colorati furgoncini e camioncini. Musica e altre sorprese (a cura di Barley arts) accompagneranno il festival del sapori. Da sabato a Pasquetta in viale Vespucci tornerà Pasqua alMare, la mostra mercato con artigianato, specialità tipiche gastronomiche e di pasticceria.

Dal mare al centro storico: a Castel Sismondo andranno avanti ogni sera da domani al 23 aprile (e poi ancora dal 26 al 28) le repliche di Malatesta, lo spettacolo di e con Gianluca Reggiani nel ruolo di Sigismondo, che racconta le gesta del signore di Rimini. Porte aperte al teatro Galli, dove saranno potenziate (da sabato) le visite guidate. Nel giorno di Pasqua poi piazza Tre Martiri ospiterà Rimini antiqua, il mercatino dell’artigianato con mobili e oggetti antichi e da collezione. Numerose anche le visite guidate in programma durante il weekend per (ri)scoprire la Rimini romana, il borgo San Giuliano e tante altre bellezze della città. 

Meteo: che tempo farà il 21 e il 22 aprile - Gli eventi in Romagna

Carrozze e biciclette fino alle Grazie: Somarlungo, in scena la tradizione

Lunedì dell’angelo va in scena il ‘Somarlungo’, tradizionale scampagnata di pasquetta al Santuario delle Grazie. Una variegata sfilata di carrozze e biciclette che partirà alle 9 dal Caffè delle Rose in piazzale Fellini e dopo aver attraversato il centro storico per ammirare i principali monumenti cittadini - ‘scalerà’ il colle di Covignano per arrivare all’agognato traguardo al Santuario delle Grazie introno alle 11. L’evento che risale al Settecento è stato recuperato negli ultimi anni; è alla tredicesima edizione ‘moderna’, voluto dall’associazione ‘Zeinta di Borg’. Alle 13 pranzo al sacco a cura degli Alpini

Le processioni del Venerdì santo

A Pennabilli, dopo la liturgia pasquale in Cattedrale, l’antichissima sacra rappresentazione del Venerdì Santo, la ‘Processione dei Giudei’, alle 21 dalla chiesa della Misericordia. Processione del Venerdì Santo anche a Montefiore, con partenza da piazza della Libertà.

Pianoforte e voce a villa Mussolini con Kendy Gable e Claudio Donzelli

Lunedì di Pasquetta a Riccione a Villa Mussolini verrà presentato il libro di Luca Marianantoni e un’ora più tardi si svolgerà il concerto di Kendy Gable e Claudio Donzelli. ‘110 anni in rosa, storie, imprese e statistiche del Giro d’Italia dalla prima edizione a oggi’ è il volume di Luca Marianantoni, giornalista della Gazzetta dello Sport. A seguire La Bella Stagione OFF presenta Kendy Gable e Claudio Donzelli in concerto, un live evento-unico per piano, chitarra e voce. Ingresso gratuito. 

I campioni della bici nell’uovo con ‘Il ciclismo in Romagna’

Fino al 16 giugno sarà visitabile a Riccione la mostra ‘Il ciclismo in Romagna Secondo Casadei’, a Villa Mussolini. Venerdì alle 21 dopo il taglio del nastro toccherà al talk ‘Il giro d’Italia a Riccione’ in cui il giornalista sportivo Marco Pastonesi dialogherà con alcuni protagonisti della storia del ciclismo. Per Pasqua e la primavera, il Comune ha deciso di puntare sulle due ruote in vista della tappa del giro di maggio. La mostra è un allestimento di immagini, visioni e memorabilia dall’archivio fotografico di Secondo Casadei.

Doppio concerto a Bellaria: Ricchi e Poveri e Irama

Evento clou a Bellaria nel giorno di Pasqua il concerto di Irama, alle 21,30 in piazza Matteotti. Amatissimo dal pubblico, il cantautore - al secolo Filippo Maria Fanti - ha debuttato nel panorama discografico al 66º Festival di Sanremo nel 2016 con il singolo ‘Cosa resterà’ nella categoria Nuove proposte. Ad aprire le festività pasquali, sabato sera alle 21,30, sarà il concerto dei Ricchi e Poveri, storico gruppo attualmente formato da Angela Brambati e Angelo Sotgiu. I Ricchi e Poveri mietono successi sulla scena musicale da mezzo secolo e sono tra gli artisti italiani con il maggior numero di dischi venduti, oltre venti milioni nel mondo. Negli anni Settanta e Ottanta alcuni dei loro singoli hanno scalato le classifiche italiane e internazionali. Hanno partecipato a dodici edizioni del Festival di Sanremo, piazzandosi due volte al secondo posto e vincendo nel 1985 con ‘Se m’innamoro’.