ROSALBA CORTI
Cosa Fare

Il lungomare del benessere di Rimini: ecco la palestra lunga 10 chilometri

Piste ciclabili, campo da basket, tennis e padel, aree giochi: il luogo dove allenarsi, giocare e socializzare all’aria aperta

Il lungomare del benessere di Rimini è diventato anche un punto di socialità

Il lungomare del benessere di Rimini è diventato anche un punto di socialità

Rimini, 10 agosto 2023 – Uno spazio di condivisione lungo 10 chilometri, che crea benessere, vitalità e influisce anche sulla qualità della vita.

Tutto questo è il lungomare di Rimini, per la maggior parte dei suoi tratti rimesso a nuovo con lo spirito di un benessere motorio e psicofisico ritrovato, con l'aggiunta di un altro chilometro e più, nella zona di Viserba. Una lunga striscia di chilometri che respira verde e si affaccia sul blu del mare, fotografia dell’intensa fase di rigenerazione urbana che il Comune di Rimini ha portato avanti, con risultati i termini di green e di wellness davvero importanti. Chi sceglie di venire a Rimini in vacanza vuole evadere sì, ma anche allenarsi, camminare tra il verde e passeggiare tranquilli vicino al mare, magari infilandosi una tuta da ginnastica e approfittare dei multi attrezzi ginnici che il lungomare offre per rimanere in forma. Il campo da pallacanestro del parco del mare, in piazzale Kennedy, è frequentatissimo da gruppi di ragazzi e da famiglie.

Da luglio poi, due nuove aree giochi in tutta sicurezza, sono a disposizione dei piccoli frequentatori del Parco del mare. Giochi su gomma dedicati ai più piccoli, vicino al Belvedere di Rimini. Una stazione immaginaria che segue le suggestioni delle filastrocche di Gianni Rodari. Altalene, giochi a molla presenti per essere utilizzate dai bimbi. Perché Rimini è anche questo: una palestra in plein air, una grande zona dedicata al fitness sul lungomare che porta benessere e una vita sana, con spazi esclusivi all’insegna della socialità, con dotazioni per atleti anche dell’ultima ora, tratti di lungomare che creano respiro: dal basket alle arti marziali, passando per gli esercizi atletici come sbarre, piste ciclabili nei diversi sensi di marcia, tunnel di arrampicata sospesa, barchette, conchiglie, scivoli. Ai campi di  tennis e padel (privati), che si stagliano tra la camminata nel verde, si aggiunge la pista ciclabile che congiunge i lati estremi di un lungomare che è tutto da vivere, e tra la luce solare fornitrice di vitamina D e di buonumore, la brezza marina che è un ottimo antistress, i suoni di sottofondo che mettono in moto l'attività celebrale, la circolazione si attiva (in tutti i sensi) e la vita prende una piega migliore.