ROSALBA CORTI
Cosa Fare

Rimini candidata a capitale della Cultura, ecco la grande festa ‘Vieni Oltre’: data e programma

Una serata che animerà tutte le piazze del centro storico con musica e balli. Anche negozi e musei rimarranno aperti

Lorenzo Semprini, uno dei protagonisti della festa per la candidatura di Rimini 2026

Lorenzo Semprini, uno dei protagonisti della festa per la candidatura di Rimini 2026

Rimini, 25 settembre 2023 – All’invito di ‘Vieni Oltre, la grande festa in piazza e la chiamano Romagna’, il centro storico di Rimini diventerà per un giorno fino a mezzanotte, un grande circo felliniano tra musica, balli e performance, per celebrare la candidatura a Rimini Capitale della Cultura 2026.

Mercoledì 27 settembre ogni angolo della città si animerà di musica con Ariminum Swing Band, Rimini Swing Aviators e Rimini Jazz Club, a partire dalle 19.30 fino a mezzanotte. Un grande spazio anche alla musica e al ballo latino con le performance dei ballerini di tango delle scuole El Tropezon, La Maquina Tanguera Rimini, Romagna portegna, 2 Corazon Tango Accademia, che sempre tra le vie e le piazze del centro storico, porteranno la loro classe argentina e tanta atmosfera. Anche il Flamenco delle scuole Viento del Sur e Tilt Danza contribuirà a rendere le piazze del centro una festa per tutti i gusti. Suoni, voci e balli, musei e negozi aperti, tutto sarà festeggiamento per una candidatura che il Comune, porterà Rimini sul tetto del mondo.

La maratona musicale, invece, si terrà nei luoghi dell’anima di Rimini (Piazza dei Sogni, Piazza Malatesta, l’Arena Francesca da Rimini, Piazza Cavour) e vedrà protagonista la musica. Tanti gli artisti che a partire dalle 19.30 di mercoledì 27 settembre, si alterneranno sui vari palchi dislocate nelle varie piazze, artisti del territorio, riminesi e romagnoli, tutti entusiasti di essere protagonisti nella loro arte, per celebrare l’evento “Romagna Nostra”, a corollario di una giornata speciale: il deposito del dossier di candidatura della città a Capitale della Cultura 2026.

Nella Piazza dei Sogni, dalle 19:30 alle 21:30, si terrà un omaggio alla canzone d’autore italiana con i protagonisti della scena musicale riminese: Cristina Di Pietro, Filippo Malatesta, Francesca Romana Perrotta, Andrea Amati, Lorenzo Semprini, Sergio Casabianca, Filippo Malatesta e altri che si aggiungeranno all’elenco, già ben rappresentato in tutte le sfumature della musica, accompagnati da Massimo Marchez e Stefano Zambardino.

Sul palco dell’Arena Francesca da Rimini, sempre a partire dalle ore 19:30, si esibiranno le band e i cantautori della Romagna: Dates, Fratelli e Margherita, Gianluca lo Presti, Francesco Pisaneschi feat. Astray, Marco Vorabbi e le dovute precauzioni, Daniele Maggioli, Luca Fol, Daniele Maggioli, Antonio Ramberti & Alfredo Nuti dal Portone.

La grande serata dei festeggiamenti, continuerà con le atmosfere Jazz, sempre negli stessi luoghi dalle 21.30 a mezzanotte. Sui vari palchi delle rispettive piazze, saliranno infatti Calla MC+NSE, Funk Rimini e DJ set, che porteranno all’attenzione del pubblico, tutto il repertorio del jazz mondiale. Protagonista della serata che porta al giorno nuovo tutta la scena Jazz, Funk e Club Culture di Rimini.

Anche i musei e i negozi rimarranno aperti: una grande occasione per Rimini per essere una degna protagonista della cultura a 360 gradi.