Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 lug 2022

Accoltellato durante la lite in strada: ventenne in ospedale

Scontro tra due comitive di giovani, scoppia il parapiglia a Miramare. Le forze dell’ordine a caccia degli aggressori

30 lug 2022

Nella lite furibonda tra due comitive di giovani spunta un coltello e ci scappa il ferito. È accaduto la scorsa notte, verso le 4.30, in viale Principe di Piemonte, a Miramare. A finire in pronto soccorso un ragazzo nordafricano di 20 anni, residente nel Milanese, e raggiunto da un fendente al braccio che gli ha causato una brutta ferita guaribile in 15 giorni. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Rimini, al lavoro anche per identificare gli autori della brutale aggressione. Da quanto è stato possibile apprendere, dietro l’accoltellamento ci sarebbe una lite per dei motivi banali tra due gruppi di ragazzi. Entrambe le comitive stavano percorrendo viale Principe di Piemonte in macchina, quando a un certo punto hanno iniziato a discutere animatamente, nel bel mezzo della strada. Sono volate parole pesanti da un finestrino all’altro. Qualcuno è sceso dalla macchina. Spintoni. Altri insulti. Fino a che, nel parapiglia, non è saltato fuori anche un coltello. Il ventenne ha tentato di schivare il colpo, ma il coltello lo ha colpito al braccio. A quel punto è scattato il fuggi fuggi. Il gruppo degli aggressori è salito in macchina, scappando a tutta velocità in direzione di Riccione. Il ferito, invece, è stato accompagnato dagli amici in pronto soccorso. I carabinieri hanno raccolto le testimonianze e analizzato i filmati delle telecamere. Le indagini sono in corso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?