L’operazione della Finanza
L’operazione della Finanza

Rimini, 3 marzo 2017 – Amianto nelle coperture degli edifici abbandonati. La Guardia di Finanza di Rimini ha posto sotto sequestro un’area di 98mila mq e ben dodici strutture in stato degrado, situate nella frazione di Viserbella. Durante un volo di ricognizione, le Fiamme Gialle hanno scoperto un sito sospetto: in seguito ad accertamenti, è risultato che le coperture degli edifici, fatiscenti e parzialmente sbriciolate, contengono amianto.

I finanzieri hanno denunciato all’ autorità giudiziaria il rappresentante della

società titolare dell’area per i reati di gestione di rifiuti pericolosi non autorizzata e abbandono di rifiuti pericolosi.