I carabinieri hanno arrestato un 57enne, accusato di maltrattamenti in famiglia
I carabinieri hanno arrestato un 57enne, accusato di maltrattamenti in famiglia

Rimini, 28 marzo 2018 – Un uomo di 57 anni, di origine foggiana, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Miramare in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia, violazione di domicilio e danneggiamento.

L’uomo, in più occasioni, ha impedito alla compagna di continuare le cure in ospedale cure di cui aveva bisogno. Nemmeno l’intervento della famiglia della vittima è riuscita a migliorare la situazione. Il foggiano è arrivato anche a presentarsi nel condominio dove la donna era alloggiata distruggendo anche l’auto della cognata. A seguito della continua escalation di violenze, la Procura ha chiesto al gip di emettere il provvedimento che è stato eseguito questa mattina.