I ragazzi in pista al Byblos: il locale è stato multato e dovrà stare chiuso per 5 giorni
I ragazzi in pista al Byblos: il locale è stato multato e dovrà stare chiuso per 5 giorni

Misano (Rimini), 29 agosto 2021 - Non c’è due senza tre. Nuovo stop per la discoteca Byblos di Misano, il terzo in un mese . La settimana scorsa, la chiusura aveva fatto saltare il concerto di Baby Gang. Ieri sera il Byblos ha riaperto il concerto di un altro rapper, Tony Effe. Solo che, ancora una volta, nel locale i ragazzi non si limitavano a cantare.

Covid in Emilia Romagna: i dati del 30 agosto 2021 - Baia Imperiale a Gabicce chiusa per un mese

Quando gli agenti della squadra amministrativa e del reparto prevenzione crimine della Polizia si sono presentati nella discoteca, intorno alle 2 e 40, hanno trovato quasi 600 ragazzi, tutti sprovvisti di mascherine.

La maggior partedi loro ballava scatenata in pista, senza alcun distanziamento. Al gestore del locale, che era presente, i poliziotti hanno contestato le violazioni delle norme anti-Covid , multando il locale e disponendo la chiusura per 5 giorni. Ma trattandosi di recidiva, la Prefettura potrebbe decidere di avere la mano più pesante nei confronti della discoteca.

La scorsa notte infatti per evitare possibili problematiche di ordine pubblico, polizia di Stato e carabinieri di Riccione hanno eseguito un massiccio controllo preventivo. Oltre 40 uomini, tra militari e agenti, fin dal pomeriggio hanno identificato e in alcuni casi allontano gruppi di giovanissimi arrivati per il weekend a Riccione. Un controllo speciale è stato predisposto davanti alla stazione