Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

Bambino intrappolato nell’abitacolo dell’auto: arrivano i vigili del fuoco

Bloccato nella macchina ferma sotto il sole in un viale di Coriano

L’incubo di ogni genitore: scoprire che il proprio figlioletto è rimasto bloccato nell’auto chiusa a chiave. E’ quello che è accaduto lunedì mattina a Coriano, dove qualcuno – vedendo il piccolo chiuso nell’abitacolo di una macchina parcheggiata sotto il sole – ha pensato bene di chiamare i vigili del fuoco. Il bimbo, di cui non è stata resa nota l’età, si trovava dentro una vettura parcheggiata nella zona di via della Pace, e sarebbero state le sue urla a richiamare l’attenzione dei residenti, che hanno così deciso di allertare il 115. Una squadra si è precipitata a sirene spiegate sul posto. Una volta arrivati nella via indicata, i pompieri hanno provveduto anzitutto a coprire il tettuccio dell’auto con dei teli. Questo per impedire che il sole facesse schizzare alle stelle la temperatura all’interno dell’abitacolo, trasformandolo in un vero e proprio forno. Nel frattempo era partita la ricerca dei genitori del bambino. I vigili del fuoco, nell’attesa, si stavano già preparando a mettere mano agli attrezzi per forzare la portiera e liberare così il piccolo. Operazione che tuttavia non si è resa necessaria, visto che nel giro di poco è stato possibile rintracciare la mamma. La donna è arrivata in via della Pace di corsa, e ha fatto scattare l’apertura della portiera. L’allarme è così rientrato senza nemmeno rendere necessario l’intervento dei pompieri. Ogni anno in Italia si registrano numerosi gli interventi di soccorso per minori per minori chiusi in auto: dietro può essere il blocco inaspettato delle portiere oppure una dimenticanza dei genitori . Disattenzioni fatali, che in alcuni casi hanno purtroppo portato alla morte dei piccoli, debilitati dal caldo asfissiante e dalla mancanza d’aria, che può provocare scompensi anche tragici.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?