Un’ambulanza del 118
Un’ambulanza del 118

Rimini, 28 ottobre 2020 - Un bambino di 9 anni è morto nel tardo pomeriggio di ieri mentre giocava a calcio in un centro sportivo di Villa Verucchio . Il bambino si è accasciato a terra davanti agli occhi dell’allenatore e dei compagni di squadra. Inutili tutti i tentativi di rianimarlo.

l piccolo, che giocava per la società Asd Verucchio, non aveva accusato mai malori in precedenza. Una tragedia che ha sconvolto l'intero paese: "Ieri sera tutti noi abbiamo perso un amico, un figlio, un pezzo di cuore - ha scritto in un post sulla sua pagina Facebook, Stefania Sabba, sindaca di Verucchio - Il cielo ha guadagnato un nuovo angelo. Riposa in pace piccolo! In occasione del funerale sarà indetta una giornata di lutto cittadino".