Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

"Bisogna superare certe ossessioni"

Jamil Sadegholvaad replica: "Il solito schema per nascondere le proprie debolezze"

2 giu 2022

"Nelle dichiarazioni di qualche assessore emerge l’ossessione per l’uomo nero", quel "nemico sbandierato per impedirti di fare o non fare cose". Jamil Sadegholvaad, sindaco di Rimini, la prende alla lontana. Non ha gradito le parole dell’amministrazione riccionese che si è vista costretta a esporre divieti di balneazione su 4,5 chilometri di costa per i valori sballati nelle analisi fatte da Arpae, dando la colpa agli scarichi riminesi dei giorni scorsi. "Non voglio entrare nella campagna elettorale di Riccione" dice Jamil, ma di fatto lo fa. "Il mio cuore batte da una parte, per Daniela Angelini. Faccio i migliori auguri a tutti i candidati a sindaco". Poi ne viene una lode a Riccione che spalanca le porte alla critica nei confronti di chi ha governato negli ultimi anni. Un passo alla volta. "Riccione ha avuto e ha un ruolo fondamentale nella fortuna di un modello turistico che in pochi anni ha trasformato la Riviera di Romagna nella meta di vacanza più desiderata dagli italiani. Riccione è un miracolo realizzato nel breve spazio di 100 anni, con lavoro, orgoglio, sapienza, creatività e amministrazioni comunali lungimiranti e capaci che si sono succedute dal dopoguerra alla guida della città". Ma "Riccione è consapevole della sua forza? Dalle dichiarazioni di qualche amministratore mi pare emerga l’ossessione dell’uomo nero, l’indicazione dello spettro e del feticcio creato per tenere buone e impaurite le proprie truppe. L’effetto, più che mitico, è buffo". Insomma, semplice propaganda da rinverdire in campagna elettorale. Così la vede chi si trova a nord del Marano. "Tutta questa ossessione nei confronti di Rimini, questo avere Rimini come eterna pietra di paragonecapro espiatorio, ha poche spiegazioni razionali. E’ come se ogni volta salisse il desiderio di tornare a uno schema vecchio e rassicurante per nascondere proprie debolezze e timori. In diversi sostengono che ‘l’anti riminesità’ a Riccione abbia un valore anche in termini di consenso elettorale. Francamente non lo so e, guardando alla società contemporanea, ho molti dubbi sia così". Infine l’appello: "Se Rimini e Riccione lavorano insieme sono imbattibili. Io ce la metterò tutta". Con chi si confronterà Sadegholvaad dal 12 giugno, si vedrà.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?