Si balla in discoteca a Riccione (foto di repertorio)
Si balla in discoteca a Riccione (foto di repertorio)

Misano, 25 luglio 2021 - Dopo la Villa delle Rose, tocca al Byblos di Riccione e al Malindi di Cattolica. Il noto locale sulla collina di Misano è stato sanzionato dai carabinieri per assembramenti e violazione al divieto di ballo, e dovrà stare chiuso fino a cinque giorni. Stop di cinque giorni dunque per il Byblos, che aveva riaperto con la formula della cena-spettacolo tra concerti, deejay e grandi ospiti.

Green Pass e discoteche chiuse, la rivolta: "Così perdiamo tutto"

A inaugurare la stagione del Byblos è stato Umberto Smaila, poi tanti altri, da Donatella Rettore a Massimo Boldi fino a Jerry Calà. Ma quando i carabinieri si sono presentati nel locale, hanno sorpreso parecchie persone in pista a ballare, anziché al tavolo. Inevitabile la sanzione e lo stop di cinque giorni.

Per gli stessi motivi, i carabinieri di Cattolica hanno sanzionato e chiuso per cinque giorni il Malindi di Cattolica. Anche qui assembramenti, balli (i ragazzi ballavano anche sui tavoli),insomma violate tutte le norme anti-Covid.

Covid: le notizie di oggi

Covid oggi 25 luglio 2021: il bollettino in Emilia Romagna

Variante Delta: i sintomi nei vaccinati. Chi colpisce e come curarla

Vaccini under 12, la pediatra: "Effetti futuri? Improbabili. Nessun timore per i bimbi"

L'epidemiologo Ciccozzi: "Un anno fa 300 contagi, oggi 5mila. Ma il quadro è migliore"

Covid Rimini: cinquantenne in terapia intensiva