Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 feb 2022

Minorenne caduto alla discoteca a Rimini, il titolare: "Si è buttato volontariamente"

Il 17enne è tuttora ricoverato all'ospedale 'Bufalini' di Cesena, dove è stato portato dopo il volo di due metri

15 feb 2022
featured image
La discoteca Jolly (immagine di repertorio)
featured image
La discoteca Jolly (immagine di repertorio)

Novafeltria, 15 febbraio 2022 - Il 17enne finito all'ospedale dopo essere caduto dalla balconata della discoteca Jolly, sabato scorso, non è scivolato né è stato spinto. A dirlo è il titlare del locale, Francesco Pula: "Dalle registrazioni effettuate dalle telecamere a circuito chiuso del locale, già nelle mani delle forze dell'ordine, possiamo affermare con certezza che il ragazzo, senza alcun motivo, ha volontariamente scavalcato la balaustra del primo piano, lanciandosi al piano di sotto, sopra i divanetti. Lo staff ha immediatamente prestato i primi soccorsi e fatto evacuare il locale in attesa dell'intervento del competente personale sanitario".

Un gesto "i cui motivi, per ora, rimangono del tutto ignoti - continua il titolare - Ma quello che hanno documentato le telecamere è chiaro ed incontrovertibile: il ragazzo si è dapprima avvicinato alla ringhiera, poi, con un balzo, si è gettato di sotto, da solo e senza l’interazione di alcuno".

Il 17enne è tuttora ricoverato all'ospedale 'Bufalini' di Cesena, dove è stato portato dopo il volo di due metri. Ha riportato un trauma al volto e la frattura al polso, ma non è in pericolo di vita e sarà dimesso a breve.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?