Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Caldari: "Il canile sarà adeguato"

31 mag 2022

Il candidato Stefano Caldari guarda anche a loro, a cani e gatti. "L’attenzione nei confronti degli animali in generale e di quelli di affezione in particolare non deve essere considerato un di più". Partendo da questo presupposto il candidato si impegna a realizzare "importanti opere di manutenzione e adeguamento che riguarderanno il canile comunale, che vedrà la realizzazione di un ampliamento, soprattutto riservato ai servizi, nel lotto attiguo dedicato".

L’evoluzione passerà attraverso i nuovi servizi che non limiteranno più il canile a un luogo rifugio per gli animali. "Studieremo percorsi di educational, di pet terapy in città e nelle scuole, accompagnamenti all’adozione, sulla cura e la custodia dei nostri amici a quattro zampe, il tutto anche con possibili collaborazioni con i veterinari della città. La Pet Economy è una realtà, trovare il modo di aiutare i nostri amici animali generando benessere e opportunità per l’intera comunità è un percorso ormai imprescindibile". Infine "parte del progetto prevede anche l’opportunità di concedere al canile la custodia, in convenzione, degli sgambatoi disseminati in città per tenerli curati, puliti e assicurare il controllo delle forme di corretto utilizzo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?