Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

"Calo nascite, la scuola va riorganizzata"

"Abbiamo un problema come sistema paese, è quello del calo delle nascite che impone una presa di coscienza che porti soluzioni di prospettive alte al mondo della scuola". Lo dice il segretario di Stato all’Istruzione, Andrea Belluzzi nel giorno in cui fa il punto della situazione insieme al direttore di Dipartimento Istruzione Laura Gobbi, del direttore della Funzione Pubblica Manuel Canti e dei dirigenti scolastici sulla riprogettazione strutturale delle scuole del primo ciclo d’istruzione (scuole dell’infanzia e scuole elementari) di San Marino mettendo sul tavolo il lavoro svolto dal gruppo di tecnici istituito dal Congresso di Stato nel 2021. "Le classi con pochi bambini – spiega Laura Gobbi – sono povere dal punto di vista pedagogico, didattico e sociale, l’apprendimento efficace è sociale, i bambini e i ragazzi hanno bisogno di stare in una comunità scolastica educante ed educativa per apprendere. E’ nell’interesse delle famiglie che i propri figli frequentino classi numerose perché scattino dinamiche relazionali e si possa parlare di inclusione. Vogliamo soprattutto che le famiglie sappiano che da parte nostra non vi è alcun fine economico nella riduzione del numero dei plessi, le eventuali risorse risparmiate saranno reinvestite nella scuola stessa".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?