Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Camp estivi, c’è posto per 435 ragazzi

Centri estivi: iscrizioni aperte per 435 ragazzi dai 3 ai 14 anni. Il Comune stanzia 134mila euro, oltre alla concessione gratuita di spazi e strutture. "Un servizio a cui rivolgiamo un’attenzione particolare, riconoscendone il valore educativo e sociale, consapevoli anche di quanto esso sia prezioso per i genitori che devono conciliare lavoro e

routine famigliare: soprattutto durante la stagione turistica ed in particolare quest’anno, dove

potremo offrire alle nostre famiglie un servizio a tutto tondo che va dal trasporto andata e ritorno, alle attività in spiaggia, alle uscite ricreative nei luoghi di interesse del nostro territorio", dice l’assessore alla Scuola Adele Ceccarelli. I ragazzi "saranno protagonisti della progettazione della città di Bellaria Igea Marina. Obiettivo costante dell’amministrazione: "aumentare la qualità del servizio e le opportunità per le famiglie". Tra le novità di quest’anno, grazie all’assenza di restrizioni e di protocolli limitanti le attività, sarà possibile per i ragazzi usufruire di un servizio di trasporto di andata e ritorno ai centri estivi; inoltre potranno scegliere l’opzione di posticipare l’uscita di un’ora in più rispetto all’orario previsto dalle 8 alle 13 (mezza giornata) e dalle 8 alle 16 (tempo pieno). Sono inoltre previste "misure di accoglienza dei ragazzi ucraini profughi sul nostro territorio, è l’impegno del Comune a sostegno della disabilità e dell’accoglienza profughi ucraini".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?