Rimini, il cane poliziotto Gimbo trova la droga sul Tir e suona il clacson
Rimini, il cane poliziotto Gimbo trova la droga sul Tir e suona il clacson

Rimini, 29 luglio 2017 - Il cane poliziotto 'Gimbo' (FOTO) trova la droga nel tir durante una perquisizione e avvisa pure gli agenti suonando il clacson.

Sta spopolando in rete il video pubblicato sul profilo Twitter della polizia di Stato del cane 'Gimbo', cucciolo dell'unità cinofila della Questura di Rimini che nel corso di una perquisizione in un tir ha scoperto oltre mezzo etto di eroina, nascosta in un vano portaoggetti, e ha avvertitato il suo conduttore suonando due volte il clacson.

Era da qualche tempo che i poliziotti riminesi seguivano le mosse di un 45enne residente nella città romagnola ma originario della Basilicata, camionista di professione. Convinti che durante i frequenti viaggi di lavoro trasportasse non solo merci ma anche droga, avuta la notizia che l'uomo stava rientrando dalla Puglia dove era andato per lavoro, la notte scorsa, si sono appostati al casello di Rimini sud e lo hanno aspettato.

Verso le 4 di notte - si legge in una nota della polizia - il mezzo è uscito dal casello ed è stato bloccato dagli agenti, i quali hanno immediatamente sottoposto a controllo prima l'uomo e poi il tir. Dopo la perquisizione a casa, sono stati trovati altri grammi di eroina, oltre ad altro materiale. Al termine degli accertamenti, l'uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e portato nel carcere di Rimini a disposizione dell'autorità giudiziaria.