Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Canoe, sup e barche a vela: varato il campo scout al mare

Inaugurato il nuovo campo scout voluto dall’associazione Sea – Scout Educatori Altoadriatico – di Rimini. Sorto sui terreni concessi dal Comune, a ridosso del Sol et Salus, l’Approdo Punta Nord è intitolato all’ammiraglio Aleardo Cingolani, scomparso nel 2021, già socio della Sea ed in tante associazioni legate alla marineria riminese.

L’Approdo Punta Nord si sviluppa su un terreno di 7.000 metri quadri, in passato adibito a camping. Dopo un anno di lavori di bonifica e ristrutturazione che ha coinvolto decine di scout di oggi e di ieri, il nuovo campo è pronto ad ospitare gruppi provenienti da tutta Italia e non solo (già prenotati scout dal Belgio e dalla Svizzera). "Una struttura semplice ma funzionale – spiega l’associazione – adatta per campi, uscite e campetti di formazione che verranno svolte dai autonomamente gruppi scout ospitati, con una particolare attenzione allo scoutismo nautico, grazie alla vicinanza con la spiaggia libera e le dotazioni fornite dalla Sea (canoe, barche a vela, sup ecc)".

L’Associazione Sea (www.associazionesea.it) è nata a Rimini nel 2005 su iniziativa di alcuni capi scout con l’intento di fornire mezzi, strutture, organizzazione e occasioni idonee all’educazione dei ragazzi e delle ragazze secondo i principi del Metodo dello Scoutismo. Tra le iniziative già portate a termine vi è la Stella del Mare – prima barca d’altura scout, attiva a Rimini dal 2005 e la Base ’Edo Biasoli’ di Rimini (operativa dal 2008 al 2018) al Camping Miramare.

Con l’inaugurazione dell’Approdo i lavori non terminano. E’ attiva la raccolta fondi, rivolta a tutti i cittadini dalla stessa Sea, su GoFundMe al seguente link: https:gofund.me37896e9d

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?