Rimini, 15 gennaio 2022 - Volevano fermarlo per un normale controllo, ma quando gli hanno intimato l’alt, ha ingranato la marcia, tentando la fuga. Ne è nato un inseguimento (video) rocambolesco terminato con lo speronamento di una pattuglia e danni ad altri due veicoli dei carabinieri.

L’uomo, al volante di un furgone che trasportava casse d’acqua, è stato arrestato. E’ accaduto ieri attorno alle 22.30 in via Iolanda Cappelli a Rimini. Quattro carabinieri sono stati portati al pronto soccorso con traumi e contusioni, sul posto il personale del 118 e gli agenti della Polstrada per i rilievi del caso.