Chef stellati, piatti doc: è la collina dei piaceri

Dal 23 al 26 luglio nel borgo torna la cucina d’autore con cene gourmet, eventi e il mercatino dei prodotti.

Chef stellati, piatti doc: è la collina dei piaceri

Chef stellati, piatti doc: è la collina dei piaceri

La grande cucina d’autore torna protagonista, pronta per essere servita tra le strade del borgo di Torriana. Anche quest’anno Scorticata - La collina dei piaceri riempirà gli angoli suggestivi del paese dal 23 al 26 luglio con piatti raffinati, prodotti di prima qualità e musica, per trasformare Torriana nell’epicentro del piacere culinario. La festa, arrivata alla sua 24esima edizione, mantiene lo scopo originario di sdoganare il concetto della sagra di paese ospitando grandi chef da tutta Italia. Tra i nomi Mattia Spadone del ristorante La Bandiera (Civitella Casanova, Pescara), Marco Bravetti di Tocia! Cucina e comunità (Venezia), e cuoch rinomati del nostro territorio, come Mariano Guardianelli di Abocar, ristorante stellato di Rimini. Oltre al tradizionale format dei cuochi da marciapiede che serviranno la cena da mercoledì a venerdì sera, non mancheranno delle novità. Martedì alle 18 aprirà il sipario l’evento anteprima dedicato al vino Sangiovese Rimini Doc - Sei nell’anima, con il giornalista Francesco Falcone e i produttori di Rimini Doc. A seguire la cena con Maura Zaganti (della Trattoria Zaganti di Verucchio), Riccardo Santolini (Il Circolino, Rimini) e Lorenzo Cagnoli (Pasta Madre, Rimini). E ancora, l’apertura dello spazio Spessore nelle ore del pranzo: ogni giorno cinque cuochi creeranno un menù originale e irripetibile con i prodotti acquistati in un mercato mattutino. Gli chef saranno affiancati da tanti produttori, locali e non, che arricchiranno le serate di festa con prodotti tipici dei loro territori. Nel mercatino si potranno provare e acquistare salumi, formaggi e tanti altri prodotti doc del territorio, la pasticceria siciliana di Corrado Assenza (del Caffè Sicilia di Noto), la pizza di Ivan Signoretti di Oppalà di Santarncangelo, i vini locali delle 16 cantine del progetto Rimini Doc della ’Strada dei vini e dei sapori dei colli di Rimini’. Ad accompagnare ogni sera il tutto non mancherà la musica dal vivo.

Valentina Ricci