Il Cocoricò riapre l'11 aprile 2020 (foto d'archivio Pasqualebove)
Il Cocoricò riapre l'11 aprile 2020 (foto d'archivio Pasqualebove)

Riccione, 3 febbraio 2020 - Il nuovo gestore aveva detto "potrebbe essere riaperto per Pasqua, prima dell'estate". E così sarà: il Cocoricò riapre il prossimo 11 aprile. La data è comparsa su Facebook in una pagina-evento organizzata da Aries Vip Cocoricò in cui la 'festa' sotto la Piramide è fissata per sabato 11 aprile dalle 23 alle 5.30, la notte di Pasqua.

Lo storico locale di Riccione, chiuso in seguito al fallimento della società che lo aveva in gestione decretato lo scorso giugno, ha un nuovo gestore dallo scorso ottobre: l'imprenditore Enrico Galli già patron di una delle discoteche storiche della Riviera, l'Altromondo Studios. Ha firmato un contratto per otto anni. 

Il Cocoricò, simbolo delle notti trasgressive degli anni Novanta, era stato dichiarato fallito lo scorso 4 giugno dal Tribunale di Rimini che aveva respinto la richiesta di concordato preventivo e accolto la richiesta di fallimento presentata dall'Agenzia delle Entrate per una cifra superiore gli 800mila euro.