Colpo dei Dolphins. Sconfitti i Tigers

I Dolphins Riccione vincono in casa con l'Omega Basket per 79-73, mentre i Villanova Tigers devono arrendersi alla Tigers Arena di Cesena (82-83). Partite condotte con buona distribuzione di responsabilità da entrambe le squadre.

Vittoria importante per i Dolphins Riccione, che vincono in casa con l’Omega Basket per 79-73 in questa ottava giornata di Divisione Regionale 2. La squadra di Maurizio Ferro, pur priva di Cortini che non farà più parte della squadra per motivi di lavoro, riesce a strappare un importantissimo referto rosa in un match sostanzialmente sempre condotto. La squadra di casa rischia qualcosa di troppo nel finale dopo aver raggiunto anche le 18 lunghezze di margine, ma con alcuni possessi ben giocati la vittoria è messa al sicuro. Niente da fare invece per i Villanova Tigers, che devono arrendersi alla Tigers Arena al cospetto di Cesena (82-83). Finisce di strettissima misura una partita condotta per larghi tratti dagli ospiti, che hanno avuto buona distribuzione di responsabilità con quattro giocatori in doppia cifra. Per Villa solita partita di alto livello per Jack Zannoni, ma niente da fare in un finale infuocato che ha regalato il referto rosa agli ospiti. Villa: Mazzotti 7, Zannoni 32, Fe. Guiducci, Campidelli, Bomba 12, T. Guiducci, Zanotti 12, Buo, Mussoni 11, Fi. Guiducci 8, Bollini. All.: Amadori.