Ecco i nuovi giochi nel giardino della scuola. Papa Giovanni XXIII

Nuovi giochi in legno installati nel giardino della scuola dell’infanzia Papa Giovanni XXIII per sviluppare competenze psicomotorie dei bambini. Investimento dell’amministrazione comunale per favorire lo sviluppo psico-fisico dei più piccoli.

Ecco i nuovi giochi nel giardino  della scuola. Papa Giovanni XXIII

Ecco i nuovi giochi nel giardino della scuola. Papa Giovanni XXIII

Passo giapponese, rete sospesa, trave, sentiero e sentiero di tronchi. Sono i nuovi giochi, tutti in legno, installati dall’ amministrazione comunale nel giardino della scuola dell’infanzia Papa Giovanni XXIII nel quartiere Violina, in via Irma Bandiera. Percorsi adatti a bimbe e bimbi dai 3 anni in su e utilizzabili da un massimo di 26 persone in contemporanea e pensati per sviluppare le competenze psicomotorie dei piccoli. "Continuiamo a investire sulle strutture scolastiche e sullo sviluppo psico-fisico di bambini e bambine – commentano gli assessori ai Lavori pubblici e Politiche educative Alessandro Uguccioni e Federico Vaccarini – Questi nuovi giochi vanno ad implementare le possibilità di crescita offerte dalle pratiche educative legate all’outdoor".