Enrico Aureli eletto presidente di Acimall

L’associazione raggruppa 150 aziende del settore

Enrico Aureli eletto  presidente di Acimall

Enrico Aureli eletto presidente di Acimall

Enrico Aureli, vicepresidente Scm Group Rimini, è il nuovo presidente di Acimall per il prossimo triennio. L’Associazione costruttori italiani di macchine e accessori per la lavorazione del legno è nata nel 1966. Rappresenta 150 aziende capaci di contare circa 9mila addetti e un fatturato di oltre 2,5 miliardi di euro, di cui più del 70% destinato all’esportazione. L’assemblea di Acimall si è riunita nella sede di Assago, a Milano, ratificando le indicazioni emerse dal consiglio direttivo. "Sono orgoglioso di rappresentare un settore che ha radici così importanti e moltissimo ancora da esprimere sia a livello nazionale che internazionale" ha detto dopo la nomina Aureli. Al fianco avrà Raphaël Prati (Chief Marketing & Communications Officer di Biesse, Pesaro) scelto dallo stesso Aureli come vicepresidente. I due succedono a Luigi De Vito (direttore generale Scm Group, Rimini) e Marianna Daschini (amministratore delegato Greda, Mariano Comense), rispettivamente presidente e vicepresidente per il triennio 2020-2023. "Io, il vicepresidente Prati e tutto il consiglio direttivo di Acimall continueremo a lavorare nel segno della continuità".