Il deposito abusivo di 6mila mq sequestrato dalla Guardia di finanza nella zona di Santarcangelo
Il deposito abusivo di 6mila mq sequestrato dalla Guardia di finanza nella zona di Santarcangelo

Rimini, 5 agosto 2020 – Un deposito abusivo di rifiuti speciali e pericolosi è stato sequestrato dalla Guardia di finanza del Reparto operativo aeronavale di Rimini. Le Fiamme Gialle l’hanno scoperto a Santarcangelo: 6mila mq di terreno che contenevano 700 tonellate di stampi e scarti in vetroresina, tonnellate di rifiuti inerti e imballaggi di plastica e metallo, oltre a 3 quintali di olio emulsionato e residui di resina. I militari hanno denunciato i due responsabili delle società che si sono succedute nella proprietà del sito.