Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Finisce a processo per una fotografia

A processo per una fotografia. E’ accusato di ricettazione di beni di interesse storico e archeologico, per aver messo in vendita tre vasi antichi su Marketplace (piattaforma per comprare e vendere su Facebook). Ma l’uomo, un cinquantenne riminese difeso dall’avvocato Piergiorgio Campolongo, i vasi non li ha. Li aveva visti a un mercatino a Gambettola, gli erano piaciuti e aveva pubblicato l’annuncio con tanto di foto: "Se a qualcuno interessano, torno a comprarli e li vendo a 30 euro l’uno". Quando la Guardia di finanza ha visto l’annuncio, sono scattate le perquisizioni e la denuncia a carico dell’uomo, già condannato per il reato di ricettazione. L’avvocato ha chiesto per lui il rito abbreviato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?