Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 giu 2022

Garko e Belvedere, le star di Riminiwellness

I due ’big’ della fiction italiana insieme alla fiera del benessere. L’attore: "Il fitness è fondamentale per corpo e mente"

4 giu 2022
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko
Vittoria Belvedere e Gabriel Garko

A RiminiWellness, in corso alla fiera di Rimini fino a domenica, ieri è stata la volta di due volti noti del panorama televisivo italiano: nello stand di Media One, concessionaria leader in Italia nell’advertising out of home e digital out of home, i protagonisti sono stati Vittoria Belvedere e Gabriel Garko. "Questa è una fiera che conosco da anni, devo dire che è eccitante l’atmosfera e l’energia che si respira – ha dichiarato Vittoria Belvedere –Io sono una che ama fare sport, e il wellness significa innanzitutto star bene con se stessi, il coccolarsi, qui si parla di mangiar bene, anche di viaggi, palestre e nuove tecniche per lo sport". Per Gabriel Garko "fitness e wellness sono importanti, non solo per il fisico, ma anche per la forma mentale, perché allontanano lo stress. Nella mia professione questo è molto importante, soprattutto quando devi interpretare nuovi ruoli".

E proprio nei giorni di RiminiWellness, il parco del mare si presenta al ‘popolo del benessere’ come una grande palestra a cielo aperto: da ’Rimini Waterfront Gym’, il mini box apribile per gli amanti dell’allenamento funzionale - inaugurato il 1 giugno - alla panchina Rainbow di My Equilibria nell’isola fitness, insieme a varie tipologie di panche che hanno caratteristiche adatte all’attività sportiva di preparazione, passando per la già collaudata area Technogym vista mare, sono sempre più le soluzioni di allenamento outdoor che si incontrano passeggiando in questi giorni sul nuovo lungomare di Rimini, dando la possibilità di praticare il fitness fronte spiaggia in tutte le sue varianti e durante tutto l’anno.

In tanti, in questo ponte baciato dal sole, si stanno mettendo alla prova su alcune delle innovative installazioni già entrate in funzione nella zona di Marina Centro e che propongono una serie di isole attrezzate dove si può fare preparazione atletica per padel, tennis, corsa e camminata, ciclismo, gag (gambe-glutei-addominali) e addominali.

Tutte fanno parte delle otto aree dedicate al wellness e alla salute, alcune già realizzate, altre in fase di ultimazione, previste nei primi quattro tratti del parco del Mare sud (tre nel tratto 1, due nel tratto 2, una nel tratto 3 e infine due nel tratto 8), tutte liberamente accessibili e che avranno diverse dimensioni e caratteristiche per rispondere alle più svariate esigenze.

La filosofia del parco del Mare si basa sul ‘seawellness’ e sul miglioramento complessivo della vivibilità degli spazi urbani. Un progetto di trasformazione, che sta rivoluzionando i sedici chilometri di waterfront, liberandolo dal traffico delle auto e che è caratterizzato da nuovi servizi dedicati a cittadini e turisti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?