Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Già sparite 800 imprese

Sono le cancellazioni registrate nel primo trimestre

Poco meno di 800 società – per la precisione 794 – che non ci sono più. Sparite. È questo il totale delle cancellazioni registrate a Rimini dalla Camera di Commercio della Romagna nel primo trimestre del 2022. Il saldo per la nostra provincia è comunque positivo, se si considera che, nel medesimo periodo, le iscrizioni sono 809. Un bilancio di +15 unità, quando l’anno prima fu di +112. E ancora, +0,04% è il tasso di variazione trimestrale delle imprese registrate, migliore del dato regionale (-0,16%) e nazinale (-0,02%).

In base alle elaborazioni effettuate dalla Camera di commercio, al 31 marzo scorso in provincia di Rimini si contano 39.979 imprese registrate, delle quali 34.709 attive. L’imprenditorialità è particolarmente diffusa: 103 imprese attive ogni 1.000 abitanti (90 imprese a livello regionale e 87 a livello nazionale).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?