Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

Adunata degli Alpini 2022: preparativi per la festa a Rimini

Fervono i preparativi per l’Adunata nazionale. Nel giorno della parata finale stop alle auto a mare della ferrovia: ecco i divieti

manuel spadazzi
Cronaca

Rimini, 27 aprile 2022 - Il ’benvenuto’ agli alpini l’hanno già dato le oltre 20mila bandiere tricolore, che sventolano da giorni in tutta la città. E da ieri mattina, in piazza Malatesta, si staglia quello che è già diventato il monumento simbolo delle ’penne nere’. È l’Espressione alpina, gigantesca opera realizzata dall’artista (e alpino) Paolo Barichello. Si tratta dell’installazione, che di sera si illumina con il tricolore, nata per sostenere la candidatura di Biella in vista dell’Adunata nazionale degli alpini nel 2024. "L’opera vuole essere sinonimo di unione tra tutte le città d’Italia. Simboleggia l’uomo alpino e i suoi valori: determinazione e tenacia, amore e coraggio, solidarietà e fratellanza. Accompagna gli alpini di città in città a ogni Adunata", spiega Claudio Corradino, il sindaco di Biella, che ha ’consegnato’ ieri l’Espressione alpina a Jamil Sadegholvaad, in vista dell’Adunata di Rimini. "La città ha iniziato a vestirsi di festa, saranno giorni indimenticabili per noi", promette il primo cittadino riminese. I preparativi  L’installazione della grande opera in piazza Malatesta è stata una delle tappe di avvicinamento al raduno che si terrà a Rimini dal 5 all’8 maggio. In piazzale Fellini, da giorni, è iniziato il montaggio della tensostruttura che ospiterà il ’ristorante’, allestito appositamente per l’Adunata. Il parco Fellini invece ospiterà la cittadella militare. E ancora: nel borgo San Giuliano, tra la nuova piazza sull’Acqua e il parcheggio Tiberio, ci sarano l’ospedale da campo e il campo scuola rivolto ai giovani (entrambi saranno visitabili), mentre nel parco Marecchia è in allestimento il campo della Protezione civile. Infine, in piazza Malatesta si potranno ammirare mezzi e attrezzature militari d’epoca degli alpini, e sulle pareti di Castel Sismondo, del teatro Galli e del cinema Fulgor verranno proiettati filmati e foto d’epoca. Gli eventi principali si terranno allo stadio Romeo Neri e sul lungomare, dove si ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?