Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 feb 2022
28 feb 2022

Gli operatori della Papa Giovanni a Leopoli "Andiamo là per creare un corridoio umanitario"

28 feb 2022

In missione per aiutare il popolo ucraino e "portare cibo, farmaci e beni di prima necessità". Oggi Gianpiero Cofano (nella foto), il segretario generale della Papa Giovanni XXIII, partirà in auto da Rimini per raggiungere Leopoli. "Non abbiamo in Ucraina né case famiglie, né comunità terapeutiche – premette Cofano – ma il nostro cuore è lì, a fianco della popolazione. Abbiamo deciso di organizzare questo viaggio dopo aver preso contatti con la Caritas e altre associazioni umanitarie che operano in Ucraina. Cercheremo di arrivare fino a Leopoli, passando dalla Polonia, e una volta sul posto capiremo meglio come organizzare un ’ponte’ tra Rimini e l’Ucraina e far arrivare i nostri aiuti". Cofano non sarà solo. "Viaggerà insieme a me Alberto Capannini, dell’operazione Colomba, che arriverà oggi direttamente dalla missione in Libano. Lo passerò a prendere e con un altro operatore andremo direttamente in Ucraina". Un viaggio della speranza che porterà con sé non pochi rischi. "I bombardamenti sono iniziati anche a Leopoli, la situazione diventa di ora in ora più drammatica. Ma non possiamo stare fermi. Vogliamo dare il nostro contributo, in collaborazione con altre associazioni, per fare avere tutti gli aiuti necessari al popolo ucraino".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?