Grandine e forte vento su Rimini: scooter in sosta ribaltati

Il violento temporale si è abbattuto sul centro storico e poi su Riccione nel pomeriggio: le raffiche anche rotto rami degli alberi

Rimini, 13 giugno 2024 – Grandine sul centro storico di Rimini. L’instabilità meteorologica delle ultime settimane ha portato anche nel pomeriggio (intorno alle ore 14 circa) fenomeni intensi sul territorio. Addirittura due trombe marine nel Ravennate.

Il temporale che ha investito Rimini e Riccione: raffiche di vento fortissime e una violenta grandinata si è abbattuta sulla zona (Foto Emilia-Romagna meteo)
Il temporale che ha investito Rimini e Riccione: raffiche di vento fortissime e una violenta grandinata si è abbattuta sulla zona (Foto Emilia-Romagna meteo)

Dopo pranzo il fronte nuvoloso proveniente a est ha investito la città. oltre alla pioggia abbondante si è abbattuta sul centro una forte grandinata. Il vento forte ha rotto rami e ribaltato diversi scooter in sosta.

Tutta la Romagna, in queste ore, è stata colpita da pioggia, vento e grandine: il maltempo ha interessato anche la zona di Cesena e Ravenna, con fenomeni di breve durata, ma diffusi su larga scala. 

Un periodo davvero senza pace per il Riminese, dopo il terremoto che ha colpito la costa ieri sera con un forte boato dal mare. La scossa di magnitudo 3,5 con epicentro ad appena tre chilometri dalla battigia di Riccione e Misano si è sentita forte e chiara, tanto da spaventare cittadini e turisti a casa o in giro per la città. 

Dopo il boato il movimento sussultorio è stato improvviso e rapido ma fortunatamente non si sono registrati danni alle strutture e una volta smaltita la tensione e l’adrenalina le persone sono tornate in casa o in hotel.

Nelle Marche il chicco record

Non solo: nelle Marche, in particolare a Fermo, è stato trovato un chicco di grandine da record, della dimensione di 12 centimetri: gli enormi cumuli di ghiaccio hanno fatto saltare i sampietrini e anche l’asfalto.