Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

"Il camion-vela di Ugolini ha ostruito l’ingresso al mercato"

Coriano, la denuncia del centrosinistra. Scontro in commissione elettorale sugli scrutatori: via libera con l’ok del sindaco

20 mag 2022

Scontri nella commissione elettorale e camion vela contestati. Ormai tra Coriano futura del candidato Cristian Paolucci, e Progetto comune del candidato e vicesindaco uscente Gianluca Ugolini, lo scontro è quotidiano. Da una parte Roberta Talacci consigliere uscente della lista di centrosinistra ha criticato il parcheggio del camion vela con il manifesto di Ugolini: "Una vela ingombrante che ostruisce l’accesso al mercato. Spostata poi dopo la protesta degli operatori che giustamente devono poter lavorare anche col passaggio. Le regole da rispettare le conoscono, ma per l’ennesima volta non le rispettano".

Ieri mattina altro round con l’amministrazione comunale che velatamente critica il comportamento di Paolucci in commissione elettorale. "Come in occasione di tutte le tornate elettorali nei giorni scorsi il sindaco Spinelli ha provveduto ad emanare un avviso pubblico rivolto agli elettori del comune iscritti all’albo degli scrutatori affinché dessero la loro disponibilità ad essere nominati per le elezioni amministrative del 12 giugno prossimo. Sono pervenute 25 domande idonee sui 36 posti necessari a coprire tutti i 9 seggi del comune. Tale metodologia, a differenza delle volte scorse, è stata messa in discussione dal consigliere Cristian Paolucci". Il metodo è passato perché nella successiva votazione il sindaco, Roberto Bianchi assessore e Stefano Aluigi consigliere hanno votato a favore. Unico contrario Paolucci.

Oltre lo scontro quotidiano va registrata una proposta. A farla è Coriano futura. "Il museo dedicato alla storia del Sic è uno dei luoghi più amati dagli appassionati di due ruote. Crediamo però che questo piccolo gioiello corianese meriti di essere valorizzato. Intendiamo promuovere Coriano Terra dei Motori, in sinergia con Misano Adriatico. Immaginiamo uno spazio ricco di eventi, manifestazioni e incontri, inserito nel circuito nazionale, dove vivere un’esperienza tra storia e contemporaneità".

a. ol.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?