Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 mag 2022

Il flop della quarta dose: solo 5mila l’hanno fatta

Rimini resta fanalino di coda in Romagna, Ravenna è già a quota 12mila. Frenano i casi di contagio e anche i ricoveri: 24 i pazienti Covid all’Infermi

26 mag 2022
Ragazzi in fila per il vaccino
Ragazzi in fila per il vaccino
Ragazzi in fila per il vaccino
Ragazzi in fila per il vaccino
Ragazzi in fila per il vaccino
Ragazzi in fila per il vaccino

Meno contagi e ricoveri, ma anche meno vaccinati. Va a rilento a Rimini la campagna vaccinale per la quarta dose, partita a marzo per gli immunodepressi e chi è affetto da patologie croniche (a prescindere dall’età), e poi da aprile estesa a tutti gli over 80. Nella nostra provincia sono state somministrate appena 4.855 quarte dosi, mentre quella di Ravenna è a quota 12mila, e quella di Forlì-Cesena a 7.386. Ancora una volta siamo il fanalino di coda in Romagna e in regione per le vaccinazioni. Nell’ultima settimana negli hub di Rimini e Riccione sono state appena 747 le dosi complessivamente somministrate tra prime (22), seconde (48), terze (216) e quarte (461). È servito a poco finora anche l’invito a fare la quarta dose, mandato dall’Ausl con un sms ai riminesi fragili (gli immunodepressi e quelli affetti da patologie croniche). In Romagna sono stati inviati oltre 7.500 messaggi ad altrettante persone, e un terzo di questi è stato spedito a riminesi, eppure la campagna di richiamo procede a passo di lumaca. La sensazione è che ormai l’attenzione verso il virus stia completamente scemando. Eppure In Romagna (a Forlì) è già stato diagnosticato il primo caso della nuova variante, Omicron 5.

I casi di contagio, va detto, sono in forte calo. Nella settimana tra il 16 e il 22 sono stati rilevati in provincia di Rimini 969 nuovi positivi, contro i 1.380 di quella precedente. Fino a un mese fa i casi erano il doppio: oscillavano tra i 1.900 e i 2.000 a settimana. I contagi calano in tutta la Romagna (come nel resto della regione): complessivamente i casi sono stati 3.541, il 17,8% dei tamponi effettuati. Non si sono registrati nuovi focolai negli ospedali, l’unico avvenuto nel Riminese nell’ultima settimana è stato rilevato in una casa di riposo. Purtroppo ci sono stati altri 6 decessi tra i riminesi positivi al virus, e uno è stato segnalato anche ieri: si tratta di una donna di 91 anni di Rimini. Tra ieri e martedì i nuovi casi diagnosticati in provincia sono stati 217.

La situazione in ospedale è sotto controllo. I ricoverati per il virus sono 24, di cui 6 alle malattie infettive, 11 nel reparto Covid ‘Flaminio’, uno in terapia intensiva, gli altri nei reparti ordinari.

Manuel Spadazzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?