Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 giu 2022

Il lungomare porterà il nome della Carrà

Bellaria Igea Marina, la cerimonia di intitolazione alla ’Raffa nazionale’ avverrà martedì in piazzale Kennedy. Il sindaco: "Era una di noi"

24 giu 2022
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso
Il sindaco Giorgetti alla commemorazione di Raffaella Carrà dell’anno scorso

La città di Bellaria Igea Marina intitola a Raffaella Carrà il nuovo frontemare. Per la regina della tv, scomparsa un anno fa e per cui Bellaria Igea Marina era la città d’infanzia, che tutti in città chiamavano affettuosamente ‘Lella’. Qui la showgirl ha vissuto infatti dalla più tenera età fino ai dieci anni. Nata a Bologna, la Carrà era stata cresciuta a Bellaria dalla madre Iris Dellutri, una donna "forte e premurosa" di origini siciliane, mancata nel 1987, che divorziò dal marito dopo pochi anni di matrimonio, e dalla amatissima nonna Andreina. Madre e nonna erano titolari del Caffè Centrale di piazza Matteotti, che condussero per tanti anni e Raffaella nel 1896 fu madrina dell’apertura dell’Isola dei Platani, il ’salotto buono’ che incorniciava anche lo storico bar, dove al primo piano viveva Raffaella con le due donne.

Nella stessa piazza la boutique L’Angolo, di sua cugina Nadia Masacci, alla quale è sempre stata molto legata. A Raffaella Pelloni (questo il vero nome della Carrà) Bellaria vuole dedicare il lungomare cittadino. L’appuntamento per la cerimonia di intitolazione è per martedì 5 luglio alle 18 presso il piazzale Kennedy, alla presenza delle autorità locali. Lo scenografico waterfront, in prosecuzione di viale Colombo, sarà pertanto intitolato alla "Lella nazionale" con uno spettacolo di inaugurazione che vedrà esibirsi i giovani allievi della scuola comunale di musica del Centro Vittorio Belli di Bellaria Igea Marina e la presenza di noti artisti nazionali.

Canzoni e balletti, alternati dai ricordi e vari aneddoti, daranno il via alla cerimonia e saranno il preludio ai discorsi ufficiali delle autorità. Un tributo alla regina della televisione italiana e un omaggio ai suoi ‘tormentoni’ che hanno segnato la storia della musica anni ’70 e ‘80 e che ancora oggi riecheggiano nella memoria e nei cuori, non solo dei suoi concittadini, ma di tutto il mondo.

"Intitoleremo il lungomare a Raffaella Carrà a un anno dalla ricorrenza della sua scomparsa e a pochi giorni di distanza anche dal suo compleanno (18 giugno) – dichiara il sindaco Filippo Giorgetti –. Durante la cerimonia, scopriremo la targa toponomastica e soprattutto abbiamo pensato per l’occasione a un momento d’intrattenimento, particolarmente sentito e significativo per l’intera comunità, per ricordare la celebre concittadina attraverso la musica e la gioia che da sempre hanno caratterizzato la sua carriera artistica".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?