Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Il ministero ’premia’ il Met e il Musas Entrano nella rete nazionale dei musei

Esulta Alice Parma: "Un grande riconoscimento che ci aiuterà a valorizzare i nostri istituti culturali"

Il Musas e il Met diventano musei di interesse nazionale. E’ un grande passo avanti per la cultura a Santarcangelo, il riconoscimento conferito al Museo storico archeologico e al Museo etnografico. Entrambi sono entrati a far parte del sistema museale nazionale, il progetto che mette in rete gli istituti della cultura, pubblici e privati, per migliorarne la fruizione, l’accessibilità e la gestione sostenibile. Il processo per l’accreditamento dei due musei di Santarcangelo è iniziato nel novembre 2021, con un attento lavoro per aggiornare tutti i servizi e fornire una descrizione accurata dell’organizzazione, delle collezioni, della comunicazione e dei rapporti col territorio. La domanda è stata poi valutata e accolta da una commissione formata da esperti del ministero della Cultura e della Regione. "Essere entrati nella rete nazionale dei musei costituisce un grande risultato – osserva la sindaca Alice Parma – E’ la conferma del lavoro fatto per la costante valorizzazione del patrimonio culturale di Santarcangelo e del forte legame con il territorio e i cittadini". Ma il riconoscimento "è anche un punto di partenza, per continuare a migliorare la qualità della nostra offerta culturale e fare dei nostri musei luoghi sempre più inclusivi e in dialogo con la città"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?