Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Il paese ‘arruolato’ per celebrare il Duca di Urbino

Anche San Leo è convocato nella ‘squadra nazionale’ per la celebrazione dei 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro. Un anno intero di eventi dedicati al Duca di Urbino, a cui anche il comune leontino darà la sua impronta. D’altra parte Federico qui è di casa: a lui si deve, ad esempio, la modifica del mastio medievale della Rocca, ampliata tra XIII e XIV secolo proprio dalla casata Malatesta. San Leo è entrato ufficialmente - insieme alla Regione - nel Comitato nazionale al termine di un percorso fortemente voluto dall’amministrazione e dall’assessore regionale alla Cultura Mauro Felicori. L’insediamento del comitato si svolgerà il 27 aprile a Roma, mentre le iniziative prenderanno il via dal 7 giugno e andranno avanti fino allo stesso mese del 2023. "Ogni nostro appuntamento vedrà sullo sfondo la figura di Federico. E’ un’iniziativa che porterà San Leo nel mondo", spiega il sindaco leontino Leonardo Bindi.

m.c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?