Il Play Hall sarà intitolato a Massimo Pironi

La giunta ha deciso così di rendere omaggio all’ex sindaco morto con i ragazzi del Centro21.

Il Play Hall sarà intitolato a Massimo Pironi

Il Play Hall sarà intitolato a Massimo Pironi

Il Play Hall verrà intitolato a Massimo Pironi. E’ questa la scelta della giunta che verrà presentata in prefettura per il nulla osta. Sindaca e assessori hanno preso la decisione in tempi brevi dopo le 511 firme consegnate all’inizio di febbraio. Un moto popolare che aveva visto centinaia di persone partecipare alla petizione on-line su Change.org. A proporla era stato Alessandro Casadei, referente di Riccione Podismo, che si presentò in municipio con le firme insieme a Gigliola Mattei (Pattinaggio), Giuseppe Tontini (Volley), Paolo Pierantoni (Riccione 1926), Sauro Tontini (Centro Kiai) e Graziella Tentoni (Polisportiva). Il gruppo di sportivi aveva chiesto di ricordare l’ex sindaco Massimo Pironi in un luogo che ne sottolineasse l’impegno per lo sport riccionese. La motivazione portata in municipio assieme alle firme usava queste parole: "Massimo Pironi, insieme ad Italo Nicoletti, è stato senza dubbio per ruolo e carattere uno dei protagonisti dello sport a Riccione ed in particolare per la Polisportiva Riccione. Intitolare a Riccione un luogo di sport, significa rendergli un giusto omaggio, ma anche idealmente ricevere quel testimone fatto di attenzione e passione per lo sport da trasmettere alle generazioni protagoniste del nuovo millennio".

La giunta con l’atto numero 35 del 15 febbraio scorso ha deciso che il Palazzetto dello sport è il luogo adatto a ricordare al meglio la figura dell’ex primo cittadino alla guida della città tra il 2009 e il 2014. Pironi è scomparso il 7 ottobre del 2022 nell’incidente sull’A4 in cui persero la vita anche cinque ragazzi e un’educatrice del Centro 21. L’ex primo cittadino di Riccione aveva ricoperto altri ruolo amministrativi in città ed era stato anche assessore in Provincia e consigliere regionale. Dal termine del mandato da sindaco si era dedicato a Centro 21 contribuendo alla costituzione della cooperativa Cuore21, facendo crescere una realtà oggi conosciuta ben al di là dei confini comunali. Con il palazzetto Play Hall che prenderà il nome di Massimo Pironi, la giunta ha deciso di dedicare la piazzetta davanti al centro San Martino all’Abissinia alla memoria del commendator Gaetano Ceschina, figura centrale nello sviluppo turistico della località, scomparso nel 1960.

Andrea Oliva