Rimini sfonda il ’muro’ dei 19mila positivi da quando è iniziata la pandemia, con gli ultimi casi segnalati ieri. La curva dei contagi da alcuni giorni sta finalmente scendendo, qui e nel resto della regione. Ieri sono stati comunicati solo nuovi 97 casi di contagi, che portano a 19.008 il numero di infetti da quando è scoppiata l’emergenza. Prevalgono gli asintomatici (sono 54) tra i nuovi positivi, hanno fatto il tampone 43 per sintomi, 40 perché familiari e amici di contagiati già noti, 8 sanitari, altri 2 in vista del ricovero in ospedale per altre patologie, mentre per altri 4 l’indagine epidemiologica non è ancora finita. Purtroppo ci sono state altre tre vittime del virus, tutte donne: una di 79 anni di Rimini, una 94enne di Riccione e infine una 68enne di Montescudo. I decessi nel Riminese sono più di 650 da inizio pandemia.